Per ora mancano i presupposti.

Compito 1: Attivate la memoria.

Cercate di ricordare una situazione in cui siete entrati in contatto con forme di lavoro flessibili. Esempi

  • Conoscete colleghi o colleghe che occasionalmente lavorano a casa o che hanno fatto richiesta in tal senso?
  • Come viene rilevato il tempo di lavoro? Se avete orari fissi con obbligo di presenza, vi è già capitato che questi orari fissi siano stati cambiati?
  • Avete già discusso qualche volta nel team le aspettative reciproche su temi come presenza, reperibilità o autonomia?

Annotate i vostri ricordi nell’apposito spazio.

Campo obbligatorio
Ancora {{maxAllowedLength}} caratteri forms.textarea.charactersremaining

Se lo desiderate possiamo mandarvi questi appunti per e-mail, così poi li avrete a portata di mano. I vostri dati e la descrizione saranno inviati alla vostra casella di posta personale e non saranno trasmessi a terzi. Per ricevere l’email compilate il modulo seguente.

Dati di contatto.
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Compito 2: motivate la vostra esigenza di flessibilità.

Ora si tratta di fare il primo passo e di esprimere la propria esigenza di maggiore flessibilità. Il primo referente a cui rivolgersi è probabilmente il vostro superiore o qualcuno che lavora nel reparto del personale. Vi prepariamo a questo colloquio in modo che possiate sostenere con sicurezza il vostro punto di vista.

Rispondete alle domande seguenti e scrivete le risposte nell’apposito spazio.

  1. Perché volete evitare gli orari di punta? (ad esempio per alleggerire la giornata, poter lavorare meglio durante gli spostamenti, viaggiare in maniera più ecologica oppure conciliare meglio lavoro e vita privata)
  2. Cosa vorreste provare in una prima fase? (per esempio una volta a settimana uscire dall’ufficio già alle 15 e continuare a lavorare durante il viaggio di ritorno a casa)
  3. Di che cosa avete bisogno? (ad esempio accedere alla rete aziendale da casa o in viaggio, avere un cellulare aziendale)
  4. Come garantite la trasparenza e il regolare scambio con i colleghi? (ad esempio inserire nel calendario il luogo di lavoro e la reperibilità, documentare e condividere con regolarità il lavoro svolto)
Campo obbligatorio
Ancora {{maxAllowedLength}} caratteri forms.textarea.charactersremaining

Se lo desiderate possiamo mandarvi questi appunti per e-mail, così poi li avrete a portata di mano. I vostri dati e la descrizione saranno inviati alla vostra casella di posta personale e non saranno trasmessi a terzi. Per ricevere l’email compilate il modulo seguente.

Dati di contatto.
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Ottimo, siete arrivati alla fine del coaching. Ci auguriamo che nella vostra azienda si creino in futuro i presupposti per una maggiore flessibilità del lavoro. Si tratta di un cambiamento culturale che richiede tempo.  I pionieri di un nuovo pendolarismo come voi sono decisivi per la sostenibilità della nostra mobilità.

Non appena ci saranno i presupposti per un pendolarismo smart saremo felici di proseguire il nostro percorso insieme. A questo proposito compilate il modulo 2 per diventare principianti.

Ulteriori contenuti