In viaggio sulle rete del traffico regionale FFS in Ticino.

Nel traffico regionale del Ticino i clienti hanno a disposizione l’offerta TILO.

TILO SA, Treni Regionali Ticino Lombardia, collega in maniera efficiente le località del Canton Ticino con la vicina regione Lombardia, assicurando il traffico regionale e transfrontaliero in collaborazione con le FFS e Trenord.

Gli azionisti della società sono al 50% le FFS, Ferrovie Federali Svizzere, e al 50% Trenord, società ferroviaria lombarda nata dalla fusione fra Trenitalia Divisione Lombardia e Le Nord, che ha rilevato il capitale azionario detenuto fino a giugno 2011 da Trenitalia.

L'obiettivo della società è quello di offrire ai clienti la migliore esperienza di viaggio possibile. Grazie all'esperienza e alla competenza di tutti i partner, TILO in questi anni ha raggiunto risultati sorprendenti affermandosi come punto di riferimento per il traffico regionale insubrico.

La rete della TILO SA include le seguenti tratte:

  • RE10: Erstfeld‒Bellinzona‒Lugano (‒Chiasso-Milano)
  • S10: Bellinzona‒Lugano-Chiasso (‒Como-Albate Camerlata)
  • S20: Biasca‒Castione Arbedo‒Bellinzona‒Locarno
  • S30: (Bellinzona‒) Cadenazzo‒Luino (‒Gallarate)
  • S40: Albate Camerlata‒Como-Mendrisio‒Varese (‒Malpensa)
  • S50: Varese‒Mendrisio‒Lugano‒Bellinzona

Qui segue uno spazio pubblicitario, può includere contenuto esterno non accessibile.

Pubblicità

Qui segue uno spazio pubblicitario, può includere contenuto esterno non accessibile.

Pubblicità