Progetti di referenza in materia di ammodernamento.

Ammodernamento Domino.

I nuovi treni spola (NPZ) hanno in media 18 anni; le carrozze intermedie sono in uso da oltre 48 anni. I veicoli non rispondono più alle esigenze dei viaggiatori di oggi. Il programma di ammodernamento Domino conserva gli elementi ancora validi integrandoli con alcune novità.

Combinazione di due approcci.

Con il programma di ammodernamento Domino le automotrici e i veicoli di comando saranno modificati e ammodernati:

  • installazione della climatizzazione negli ambienti destinati ai viaggiatori e nelle cabine di guida
  • sostituzione dei finestrini laterali
  • installazione degli elementi di Online Train FFS (videosorveglianza, sistema di informazione per i viaggiatori, sistema di conteggio dei viaggiatori)
  • allestimento moderno degli interni
  • nuova condotta di comando e nuovo sistema di comando della trazione
  • posizione di parcheggio moderna
  • nuovo sistema di trasmissione

Le carrozze intermedie attualmente in uso verranno sostituite da veicoli totalmente nuovi che soddisferanno in particolare le esigenze dei passeggeri disabili, grazie all’ampio impiego di pianali ribassati, alle toilette con bioreattore accessibili con sedia a rotelle e all’adattamento dei sedili.

Combinazione di vari punti di forza.

In qualità di impresa generale ci occupiamo dell’ammodernamento delle automotrici e dei veicoli di comando e dell’acquisto delle nuove carrozze intermedie. Ci incarichiamo inoltre dell’introduzione dei veicoli ammodernati nell’esercizio e garantiamo il coordinamento complessivo dei test.

Ammodernamento delle carrozze EuroCity.

Attualmente le 236 carrozze EuroCity viaggiano soprattutto all’estero. In seguito all’introduzione di nuovi tipi di veicoli nel traffico internazionale, saranno sostituite e utilizzate in misura maggiore in Svizzera. Le aspettative dei passeggeri svizzeri nei confronti del materiale rotabile utilizzato sono elevate. Per soddisfare tali aspettative, le 236 carrozze del tipo EuroCity saranno sottoposte ad un ammodernamento.

Gli elementi ancora validi vengono conservati ed integrati con alcune novità.

Con il programma di ammodernamento EuroCity le carrozze vengono sottoposte tanto ad interventi conservativi, quanto ad interventi di ammodernamento e innovazione tecnica:

  • revisione R3
  • risanamento dei finestrini
  • sostituzione dei braccioli di 2a classe
  • sostituzione dell’impianto di alimentazione energetica
  • adeguamento dei prodotti refrigeranti
  • installazione di un nuovo dispositivo antislittante
  • uniformazione dell’estetica
  • ammodernamento degli interni (installazione di prese elettriche, sostituzione delle imbottiture, installazione del sistema di informazione per i viaggiatori e del sistema di comunicazione)
  • allestimento per l’esercizio come treno spola
  • installazione del sistema di toilette a circuito chiuso
  • applicazione della Legge sui disabili (LDis)
  • piattaforma per biciclette e sci
  • rispetto della norma di protezione antincendio

Ammodernamento Tm IV.

I trattori Tm IV hanno 30 anni e vengono prevalentemente impiegati per le operazioni di manovra. Svariati componenti hanno già raggiunto il termine del proprio ciclo di vita. Poiché si tratta di veicoli piuttosto vecchi i pezzi di ricambio sono difficili da reperire e spesso devono essere fatti realizzare su misura. I costi di manutenzione lievitano.

Ammodernamento per ridurre i costi di manutenzione.

L’ammodernamento prevede la modifica di alcune parti dei veicoli, l’installazione di alcuni nuovi componenti e la conservazione di altre parti.

  • Modifiche a livello di sistema pneumatico, comandi di sicurezza, cavi elettrici e dispositivo d’inversione di marcia
  • Installazione di motore diesel con turbocompressore, filtro antiparticolato, compressore a pistone senza olio, indicatore digitale di velocità, sistema di comando del veicolo, radiotelecomando, dispositivo antislittante
  • Nessuna modifica alla struttura base del veicolo, ai freni meccanici, al peso del veicolo, alle sale montate. Tutti questi componenti vengono sottoposti ad una revisione R3

L’engineering globale della manutenzione viene completamente rinnovato, le parti da sottoporre a manutenzione vengono rese più accessibili e di più semplice manutenzione; i filtri antiparticolato di nuova generazione sono di tipo ecologico