Processo di candidatura alla seconda formazione per responsabile circolazione treni.

Il processo di candidatura per responsabile circolazione treni è costituito dai passi seguenti:

  1. Candidatura
  2. Colloqui di candidatura
  3. Esame d’idoneità prima parte
  4. Esame d’idoneità seconda parte
  5. Esame di idoneità medica
  6. Assunzione

Durata: circa tre mesi

*A partire dal esame d'idoneità le FFS assumono tutte le spese di viaggio in Svizzera (all’interno del processo di candidatura). I esame hanno luogo durante un giorno.

Disposizioni generali.

Il/La richiedente si dichiara d’accordo con le seguenti disposizioni:

  • Chi soddisfa i requisiti professionali per svolgere la formazione per responsabile circolazione treni deve sottoporsi a esame eseguiti da psicologi e medici di fiducia nominati dall’Ufficio federale dei trasporti (UFT),
    sulla base dei quali si decide riguardo all’ammissione alla formazione.
  • Sulla base dei risultati di tali esami, tra gli altri, FFS SA decide se ammettere o meno il candidato alla formazione per responsabile circolazione treni. L’aver superato gli esami summenzionati (almeno con la certificazione «parzialmente idoneo») non dà ai candidati nessun diritto all’ammissione alla formazione per responsabile circolazione treni. Un’eventuale decisione di diniego non è impugnabile.

Ulteriori contenuti