Informazione

L'accesso al Ticket Shop e a Mobile FFS sarà interrotto dal 16.05.2017, ore 22.00, al 17.05.2017, ore 05.00 per lavori di manutenzione.

«La formazione ha riacceso la mia passione.».

Roger Mathieu, 33, venditore di viaggi Rail Service.

Cosa succede nel tuo lavoro quotidiano?

Trascorro la maggior parte del tempo al telefono e mi si chiede praticamente di tutto. Dalle informazioni sull’orario, passando per le informazioni sugli armadietti della stazione, sino alle indicazioni su Park and Rail. Oppure telefona qualcuno che ha perso qualcosa o che vuole sapere come funzionano i distributori automatici di biglietti. Naturalmente ci sono anche tutte le richieste concernenti i viaggi nazionali e internazionali. Qui si è venditori, ma prima di tutto si è consulenti.

Qual è la cosa più bella del tuo lavoro?

La cosa più bella del mio lavoro è sicuramente la varietà. E naturalmente la possibilità di comunicare in molte lingue. La formazione di venditore di viaggi ha riacceso la mia passione, la voglia di provare qualcosa di nuovo e di investire energie in ciò che faccio. Questo cambiamento ha davvero fatto bene alla mia vita. Ora posso di nuovo affrontare un lavoro con passione.

Cosa ti motiva del tuo lavoro?

Quando il cliente è soddisfatto e ringrazia per una soluzione che non avrebbe trovato senza il mio aiuto. È una bella sensazione. Un approccio rispettoso ha la massima priorità nel nostro lavoro quoti-diano. Per me è importante avere rispetto per il cliente e, analogamente, mi aspetto che anche i clienti siano rispettosi – ma finora questo non è mai stato un problema.

Cosa apprezzi delle FFS come datore di lavoro?

Qui al Contact Center ho molte opportunità e prospettive. Se tra due anni ne avrò abbastanza dei colloqui giornalieri con i clienti, so di avere aperte molte strade – sia qui in sede, sia altrove alle FFS. Naturalmente ciò presuppone delle formazioni continue, che sono comunque disposto a seguire. Credo sia molto difficile trovare un altro datore di lavoro che ti offra così tanto aprendoti molte prospettive.

Hai già un’idea di dove vuoi arrivare?

Attualmente mi piace molto il mio lavoro e non ho progetti a lungo termine. Come prossimo passo potrei però immaginarmi di abbinare la mia attività attuale al lavoro in un’altra sezione. Magari tra un paio d’anni sarò troubleshooter? Chissà... Per il momento, il mio obiettivo è in ogni caso restare qui in sede e maturare esperienze.

Ulteriori contenuti

Contatti.

Shared Service Center

Signora M. Jossen
Rue de la Carrière 2a
1701 Fribourg

Maggiori informazioni sul tema.