Ambiente di lavoro: Da noi l'innovazione é di casa.

Le FFS puntano sulle più recenti tecnologie per plasmare il futuro e creare un valore aggiunto per tutti. In questo modo possono ampliare i loro orizzonti e assumere prospettive inedite. 

Attività interessanti grazie a tecnologie d’avanguardia.

L’intelligenza artificiale (Artificial Intelligence, AI) e la realtà estesa (Extended Reality, XR) schiudono nuove opportunità per gli attuali e futuri core business delle FFS. Per risolvere le problematiche più complesse, ci spingiamo ben oltre i tradizionali metodi di miglioramento di processi e sistemi. Le due tecnologie creano un notevole valore aggiunto anche a livello aziendale. Dalla semplificazione dei processi di lavoro alle misure di risparmio, fino all’aumento della sicurezza sul lavoro: i vantaggi dell’intelligenza artificiale e della realtà estesa sono sotto gli occhi di tutti.

Ispezione intelligente delle tratte.

L’ispezione delle tratte basata sull’intelligenza artificiale permette di rilevare molti più guasti dell’infrastruttura ferroviaria con maggiore affidabilità e di ripararli a costi ottimali. Grazie alla digitalizzazione e alle nuove tecnologie, questo compito viene svolto in modo affidabile e rapido da un veicolo di diagnosi. Ciò permette di ridurre notevolmente i pericoli nella zona dei binari ed elaborare sistematicamente previsioni sullo stato delle linee ferroviarie così da poter garantire una manutenzione preventiva.

Ilir Fetai

Ingegnere ricerca e sviluppo, è docente di informatica e allenatore di calcio.

Sostenibilità grazie alla tecnologia.

Per il controllo delle erbacce nella zona dei binari, le più recenti tecnologie permettono di evitare l’uso di pesticidi. In particolare, vengono impiegati droni basati sull’AI e sull’apprendimento automatico (Machine Learning) per il rilevamento a distanza delle erbe infestanti così come un veicolo di spruzzatura di acqua bollente con tecnologia a infrarossi. Il tutto con un unico obiettivo: migliorare il bilancio ecologico. 

Innoviamo non solo per i nostri clienti, ma anche per aumentare la sostenibilità della ferrovia nel suo complesso.

Lukas Tanner

Ingegnere e capoprogetto Sostenibilità, è appassionato di montagna e padre di tre ragazzi.

Networking promettente.

Per incentivare l’innovazione, le FFS promuovono cooperazioni su vari fronti. Centri di competenza interni e gruppi di networking lavorano sulle più recenti tecnologie coinvolgendo, ove necessario, esperti di primo piano. Ne derivano interessanti collaborazioni con università, scuole universitarie e start-up e l’attuazione di progetti promettenti. Ad approfittarne sono la mobilità svizzera, ma anche i nostri collaboratori che hanno la possibilità di immergersi in progetti interessanti.