Informazione

L'accesso al Ticket Shop e a Mobile FFS sarà interrotto dal 16.05.2017, ore 22.00, al 17.05.2017, ore 05.00 per lavori di manutenzione.

Perché Pia Steiner e Natalie Wenkel condividono volentieri il lavoro.

Jobsharing.

In passato Pia Steiner ha ricoperto da sola il ruolo di responsabile del personale lunga percorrenza a Lucerna. Oggi condivide tale funzione a Zurigo con Natalie Wenkel. Prima la Steiner viveva in Canada, poi è diventata madre. Ora è impegnata su due fronti, da un lato come madre e dall’altro come capo del personale treno. Riconosce che la gestione del tempo con un grado di occupazione del 50 percento rappresenta una sfida. Tuttavia il suo atteggiamento è cambiato e afferma: «Quello che faccio, lo faccio con passione».

Pia Steiner ha trovato in Natalie Wenkel una partner ideale per il jobsharing. Oltre alla sua funzione di capo a tempo parziale, la Berg lavora come agente del treno al 50 percento e afferma: «Lo faccio volentieri e grazie ai miei turni rimango a contatto con l’attività giornaliera».

Importante per il jobsharing è una chiara suddivisione dei compiti. I circa 30 agenti del treno sono assegnati tutti a un superiore. La Steiner è responsabile di una metà, la Wenkel dell’altra. Circa un terzo del team lavora a tempo parziale. Entrambe apprezzano gli agenti del treno a tempo parziale del loro team e dichiarano: «Questo per noi è un vantaggio, in quanto le collaboratrici e i collaboratori apportano esperienze diverse».

Ulteriori contenuti