In breve: cos’è il BIM.

Con il BIM la pianificazione, la costruzione e la gestione diventano digitali. Entro il 2025 le FFS intendono introdurre il metodo gradualmente per gli immobili e l’infrastruttura ferroviaria.

Il BIM è un metodo di lavoro che consente di digitalizzare la pianificazione, la costruzione e la gestione delle opere edili, nonché la collaborazione. In questo modo tutte le persone coinvolte nel processo possono registrare e richiamare le informazioni in una posizione centralizzata. Il BIM riduce la perdita di informazioni dovuta alle numerose interfacce lungo l’intero ciclo di vita.

Ulteriori contenuti

Qui segue uno spazio pubblicitario, può includere contenuto esterno non accessibile.

Pubblicità

Qui segue uno spazio pubblicitario, può includere contenuto esterno non accessibile.

Pubblicità