Informazione Cargo: sospensione d’accettazione delle spedizioni di rottami e prodotti metallici dirette in Italia.

Gentili signore, egregi signori,

il 23 agosto 2017 abbiamo ricevuto una comunicazione scritta ufficiale dall’Agenzia delle dogane italiana nella quale si rendeva nota l’entrata in vigore di una nuova modifica legislativa riguardante le spedizioni di rottami e prodotti metallici verso l’Italia. L’Agenzia ha annunciato che dal 29 agosto 2017 il documento IRME90 delle autorità svizzere (SUVA) per la misurazione della radioattività di rottami e prodotti metallici non sarà più valido.

Questa disposizione, arrivata con un preavviso estremamente breve, ci coglie alla sprovvista e pone tutti gli operatori di mercato interessati in grande difficoltà. Nella comunicazione viene indicato che i controlli radiometrici devono essere svolti prima dell’entrata delle merci in Italia a cura di un esperto qualificato, in possesso delle apparecchiature di misurazione opportune e certificate. A causa del breve preavviso, al momento non siamo ancora riusciti a trovare un prestatore di servizi a Chiasso in grado di prendere in carico i controlli radiometrici. Nonostante la forte pressione esercitata da FFS Cargo, le autorità italiane non si sono dette disposte a definire assieme a noi una soluzione transitoria temporanea. Pertanto, siamo obbligati a disporre una sospensione d’accettazione delle merci per l’Italia.

Invii per: Italia

Invii da: Svizzera

Invii interessati: carri isolati, gruppi di carri

Merci interessate: rottami e prodotti metallici, NHM 72xxxx

Validità: da subito fino a nuovo aggiornamento

Vi terremo al corrente degli eventuali sviluppi.

Avete delle domande? Per ulteriori informazioni siamo a vostra disposizione al numero 0800 707 100 (Svizzera) e al numero 00800 7227 2224 (Europa) – tasto 2.

Cordiali saluti

FFS Cargo SA
Servizio clienti
Bahnhofstrasse 12, 4600 Olten, Svizzera

Svizzera: telefono 0800 707 100 / fax 0800 707 010
Europa: telefono 00800 7227 2224 / fax 00800 7222 4329
cargo@sbbcargo.comIl link si apre in una nuova finestra.

Ulteriori contenuti