Véronique Gigon proposta come nuovo membro del Consiglio d’amministrazione, da gennaio 2019.

All’assemblea generale del 27 aprile 2018 il Consiglio d’amministrazione delle FFS proporrà la nomina di Véronique Gigon come nuovo membro del Consiglio d’Amministrazione, da gennaio 2019. Sostituirà Peter Siegenthaler, che nella primavera 2019 lascerà l’azienda per ragioni d’età. Il Consiglio federale ha dato il proprio benestare.

Véronique Gigon è Segretaria generale supplente del Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC) nonché responsabile del settore Risorse, logistica, imprese parastatali dal 2012. In precedenza ha lavorato per quasi vent’anni ricoprendo diverse posizioni all’Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM), da ultimo come vicedirettrice. In futuro l’avvocatessa arricchirà il Consiglio d’amministrazione delle FFS con la pluriennale esperienza che ha maturato nell’ambito dell’amministrazione federale. Véronique Gigon ha 54 anni e vive a Evilard (BE).

Sostituirà Peter Siegenthaler, che terminerà il suo mandato con l’assemblea generale del 2019 per poi lasciare il Consiglio d’amministrazione delle FFS per ragioni d’età. L’ex Direttore dell’Amministrazione federale delle finanze (AFF) fa parte del Consiglio d’amministrazione delle FFS dal 2010, dal 2016 in qualità di vicepresidente.

La nomina di Véronique Gigon dovrebbe aver luogo in occasione dell’assemblea generale delle FFS, il 27 aprile 2018. L’entrata in carica è prevista per gennaio 2019, quindi pochi mesi prima che Peter Siegenthaler lasci il suo incarico. Questo per favorire l’integrazione ottimale di Véronique Gigon, la quale, in vista di ricoprire questa posizione nel Consiglio d’amministrazione, a fine dicembre 2018 lascerà la sua funzione al DATEC.

Ulteriori contenuti

Contatti.

FFS SA

Comunicazione
Hilfikerstrasse 1
Casella postale 65
3000 Berna