Un anno impegnativo per RailAway.

Il fornitore di offerte per il tempo libero delle FFS si lascia alle spalle un anno movimentato: in totale sono stati 1,83 milioni gli svizzeri che hanno usufruito delle offerte per il tempo libero di RailAway. Ciò corrisponde a un lieve calo dell’1,9 percento rispetto all’anno precedente. A riscuotere particolare successo sono stati i grandi eventi. Tuttavia, le mutate esigenze della clientela e la crescente concorrenza hanno spinto RailAway ad adeguare l’attuale organizzazione. Verranno rielaborate anche l’offerta e la commercializzazione.

Con 1,83 milioni di escursioni, le offerte per il tempo libero di RailAway sono state ampiamente utilizzate. Gli sviluppi mostrano però che i clienti optano sempre di più per offerte alternative dei trasporti pubblici. I viaggi di gruppo e charter personalizzati, finora molto richiesti, sono diminuiti del 24,4 percento rispetto all’anno precedente. Al contrario il settore delle manifestazioni ha registrato un aumento del 4,3 percento rispetto al 2016, in particolare grazie ai grandi eventi come la Festa federale dello jodel a Briga. Anche le numerose mostre sono state molto apprezzate, ad esempio quella di Claude Monet alla Fondazione Beyeler di Riehen (BS).

Il 2018 all’insegna della riorganizzazione.

RailAway reagisce attivamente ai cambiamenti di mercato e adatta il suo portafoglio nonché la commercializzazione alle nuove esigenze dei clienti. Di conseguenza l’affiliata delle FFS rielabora e amplia l’offerta di idee per il tempo libero e di prodotti scontati. In futuro le prestazioni per il tempo libero scontate si potranno abbinare a qualsiasi titolo di trasporto. Tutte le offerte continueranno ad essere disponibili presso le stazioni servite e gran parte anche online sul sito ffs.ch/tempolibero.

Ulteriori contenuti

Contatti.

FFS SA

Comunicazione
Hilfikerstrasse 1
Casella postale 65
3000 Berna