Green Class FFS lancia una nuova offerta di mobilità combinata.

Green Class FFS combina diversi servizi e mezzi di trasporto ecologici su strada e rotaia in un unico pacchetto, offrendo così soluzioni sostenibili per l’intero viaggio da porta a porta. Il progetto pilota Green Class FFS E-Car ha riscosso grande successo: il grado di soddisfazione dei clienti ha raggiunto gli 8,3 punti su una scala da 1 a 10 e il 70 percento di loro ha prolungato per un secondo anno l’offerta di mobilità sottoscritta. Il progetto pilota Green Class FFS E-Bike è ancora in corso e durerà fino a settembre 2018. Vista la buona riuscita del progetto pilota E-Car, le FFS e i loro partner hanno deciso di sviluppare una nuova offerta di mobilità combinata firmata Green Class FFS, disponibile in due versioni: Premium e Comfort. Il progetto pilota è stato seguito dal Politecnico federale di Zurigo, dal cui studio emergono ora risultati promettenti: i clienti test optano maggiormente per la combinazione di diversi mezzi di trasporto, usano di più l’auto elettrica e il treno, con una conseguente riduzione della propria impronta di carbonio.

Green Class FFS è nato come progetto di ricerca e innovazione, nell’ambito del quale sono state lanciate due offerte «Green Class FFS E-Car» (da febbraio 2017 a febbraio 2018) e «Green Class FFS E-Bike» (da settembre 2017 a settembre 2018). Questi due progetti pilota hanno evidenziato che è soprattutto Green Class FFS E Car, con la sua BMW i3 completamente elettrica, a rispondere a un’effettiva esigenza della clientela. Basti pensare che per il progetto pilota E-Car ci sono state 2500 candidature per 140 posti disponibili e che il grado di soddisfazione dei clienti test è pari a 8,3 punti su una scala da 1 a 10. Inoltre, il 70 percento di coloro che hanno aderito a Green Class FFS E-Car ha prolungato per un secondo anno l’offerta. Il progetto pilota E-Bike è ancora in corso e si chiuderà a settembre. Anch’esso sarà oggetto di uno studio del Politecnico federale di Zurigo. 

Nell’ambito della collaborazione di ricerca con il Politecnico federale di Zurigo, i clienti test hanno lasciato che le loro abitudini nell’uso dei vari sistemi di trasporto venissero analizzate. Dai risultati della ricerca emerge che i clienti sentono il bisogno di andare verso una mobilità combinata e sostenibile. Inoltre, tendono a cambiare le proprie abitudini di mobilità: i clienti test hanno optato maggiormente per la combinazione di diversi mezzi di trasporto, prendendo più spesso il treno (+11%) e l’auto elettrica al posto dell’auto a benzina o diesel (-39%). Questo contribuisce a ridurre la loro impronta di carbonio e a decongestionare il traffico urbano. In media, con Green Class FFS un cliente test riduce le proprie emissioni di CO2 di 1,5 tonnellate all’anno, un quantitativo pari al 20 percento delle sue emissioni totali imputabili alla mobilità. 

A fronte dei feedback dei clienti e dei risultati dello studio condotto dal Politecnico federale di Zurigo, Green Class FFS fa ora un ulteriore passo avanti: il 13 aprile 2018 le FFS, insieme ai partner BMW, Alphabet, Alpiq, Swisscharge, yourmile, Mobility, PubliBike e Allianz, lanciano una nuova offerta di mobilità combinata (v. riquadro). Presumibilmente nell’estate 2018 seguiranno altre offerte con nuove auto elettriche. 

Sul lungo termine, la start-up interna alle FFS Green Class FFS punta a proporre quale unico fornitore un’ampia gamma di offerte «mobilità come servizio». Si sta pensando ad esempio a un’offerta di mobilità combinata per la clientela aziendale o ancora a un’offerta incentrata sulla mobilità condivisa o la mobilità urbana. Entro fine 2018, Green Class FFS mira ad acquisire ulteriori clienti e a posizionare stabilmente sul mercato svizzero le proprie offerte di mobilità combinata. In questo modo le FFS danno forma alla mobilità da porta a porta del futuro insieme ai clienti. 

Nuova offerta di mobilità combinata Green Class FFS.

Da oggi tutte le persone interessate possono fare domanda per la nuova offerta di mobilità combinata Green Class FFS. L’offerta è disponibile in due fasce di prezzo, Premium e Comfort, e con tre diverse durate contrattuali: 12, 24 o 36 mesi. Entrambe le versioni Premium e Comfort comprendono diversi servizi e soluzioni di mobilità. Tutti gli elementi dell’offerta sono inquadrati dallo stesso e unico contratto e vengono pagati mediante fattura.

Maggiori informazioni sull’offerta di mobilità combinata: ffs.ch/greenclassIl link si apre in una nuova finestra.

Ulteriori contenuti