Jürg Monhart lascia la polizia dei trasporti.

Cambiamento al vertice della polizia dei trasporti delle FFS: l’attuale comandante, il colonnello Jürg Monhart, ha deciso di rinunciare alla conduzione della polizia dei trasporti delle FFS. Anton Emmenegger, il suo attuale sostituto, assumerà la sua funzione ad interim, garantendo così il continuo sviluppo della polizia delle FFS, che opera a livello nazionale sia nelle stazioni ferroviarie che sui treni. 

L'ex comandante, il colonnello Jürg Monhart, ha deciso di riconsegnare alle FFS con effetto immediato la conduzione della polizia dei trasporti delle FFS. Negli ultimi anni sotto la guida di Jürg Monhart, la polizia dei trasporti delle FFS è stata professionalizzata e sono stati fatti notevoli progressi, grazie alla collaborazione con le forze di polizia di diversi Cantoni. Con la sua competenza e al suo grande impegno, Jürg Monhart ha contribuito in modo significativo a far sì che la sensazione di sicurezza dei clienti e dei collaboratori delle FFS raggiungesse un livello molto elevato.

L'ex comandante Monhart ha inoltre contribuito alla formazione interna e allo sviluppo tattico del corpo di polizia delle FFS. Sotto la sua guida sono stati condotti anche test di videosorveglianza mobile, le cosiddette «body cam» (telecamere integrate nella divisa degli agenti di polizia) ed è migliorata la collaborazione in ambito di polizia con altre organizzazioni di primo intervento. Jürg Monhart era presente anche durante le missioni operative e ha guidato il corpo con impegno. 

Le FFS ringraziano Jürg Monhart per il suo impegno a favore della sicurezza dei trasporti pubblici e gli fanno i migliori auguri per la sua futura carriera. Il suo ex vice, Anton Emmenegger, assumerà la gestione ad interim del corpo di polizia con effetto immediato e garantirà la continuità del comando. Viene ora avviata la ricerca di un successore.

 

Ulteriori contenuti

FFS SA

Comunicazione

Hilfikerstrasse 1

Casella postale 65

3000 Berna