Interruzione galleria di base del San Gottardo.

 

Le FFS e le associazioni del personale si sono accordate su un nuovo contratto collettivo di lavoro (CCL) per le FFS e FFS Cargo, che entrerà in vigore il 1º maggio 2019 e definisce le condizioni di lavoro e d’impiego per i prossimi tre anni. Entrambe le parti sono soddisfatte del risultato. Con il nuovo CCL le FFS sono pronte per affrontare le sfide del futuro.

In seguito a due eventi concomitanti ma indipendenti l'uno dall'altro, la galleria di base del San Gottardo è chiusa al traffico ferroviario dalle ore 07.30 circa di questa mattina. I treni passeggeri sono stati deviati sulla linea di montagna, il che ha causato un aumento dei tempi di percorrenza di circa 60 minuti. 

La canna in direzione sud è stata chiusa in seguito a un guasto alla linea di contatto, mentre la canna in direzione nord è stata chiusa a causa di un guasto tecnico occorso a un treno merci in transito. 

Riapertura della canna in direzione nord.

Alle ore 09.30 di questa mattina il treno merci è stato rimorchiato all'esterno del tunnel; in seguito alle verifiche del caso, la canna interessata, quella in direzione nord, è nuovamente transitabile al traffico merci dalle ore 12.30 di oggi. 

Il traffico passeggeri è tuttora deviato sulla linea di montagna; sono da prevedere tempi di percorrenza più lunghi, nell'ordine di circa 60 minuti. La completa riapertura della galleria di base del San Gottardo è prevista per le ore 20.00 odierne.

Le FFS si scusano per i disagi.

Ulteriori contenuti

FFS SA

Comunicazione

Hilfikerstrasse 1

Casella postale 65

3000 Berna