Officine di Bellinzona: la Cattedrale compie 100 anni.

Il 2019 è un anno storico per la storia delle Officine di Bellinzona. Da un lato è stato confermato il progetto del nuovo stabilimento industriale ferroviario a Castione, che entrerà in attività al più tardi nel 2026, dall’altro l’edificio simbolo delle attuali Officine, la Cattedrale, compie i suoi primi 100 anni di vita. 

La Cattedrale delle Officine FFS di Bellinzona compie quest’anno i suoi primi 100 anni di vita. Iscritto all’albo dei monumenti storici e protetti l’edificio, inaugurato nel 1919, è ancora oggi il fulcro per le lavorazioni di locomotive, sia di vecchia che di nuova generazione.

100 anni di storia della ferrovia.

Nel corso del suo primo secolo di vita la Cattedrale, che con i suoi 100 metri di lunghezza, 30 di larghezza e 20 di altezza è considerata uno degli edifici industriali più importanti del Canton Ticino, è stata utilizzata soprattutto per la manutenzione di tutte le locomotive elettriche, in concomitanza con l’elettrificazione della linea del Gottardo nel 1919. Inizialmente era soprattutto la locomotiva nota come “Coccodrillo” a essere manutenuta nello stabile, insieme ad altre locomotive storiche che nel frattempo hanno ceduto il passo a veicoli più moderni.

Locomotive moderne per lavorazioni orientate al futuro.

Un secolo più tardi, la Cattedrale è ancora testimone delle lavorazioni delle locomotive. Oggi nell’edificio lavorano circa 50 collaboratori e ogni anno vi transitano, per manutenzioni più o meno grandi, 500 locomotive, sia di vecchia che di nuova generazione.

Tra i progetti più importanti attualmente in corso vi è la revisione completa, in due lotti separati, di 50 locomotive Re 620. Il lavoro, commissionato da FFS Cargo per un investimento di circa 39 milioni di franchi, vede impiegati 30 collaboratori; il primo lotto di 30 locomotive si è concluso quest’anno, il secondo di 20 locomotive terminerà nel 2021. I lavori di revisione comprendono lo smontaggio completo dei veicoli, i lavori di carrozzeria, il cablaggio e il rimontaggio di tutte le singole componenti e infine il test delle funzionalità delle locomotive così come una corsa di prova. Il tutto viene completato in poco meno di tre mesi per ogni singola locomotiva.

Ulteriori contenuti

FFS SA

Comunicazione

Hilfikerstrasse 1

Casella postale 65

3000 Berna