Mathieu Fleury assumerà la direzione del settore «Clienti»

Sicurezza, puntualità e qualità sono priorità assolute per le FFS. Per imprimere questo orientamento nell’organizzazione dell’azienda, le FFS hanno deciso di creare il nuovo settore centrale «Clienti». A guidarlo dal 1° giugno sarà Mathieu Fleury.

Il settore «Clienti» gestirà e coordinerà tutte le attività delle FFS incentrate sulla clientela: qualità del servizio per la clientela, informazione alla clientela, marketing strategico e ricerca di mercato. Il suo operato riguarderà i viaggiatori e i clienti delle stazioni, ma non la clientela aziendale. La responsabilità e l’organizzazione del nuovo settore saranno affidate a Mathieu Fleury. Sulla base delle attività finora svolte e quale esperto conoscitore delle esigenze dei clienti, Fleury rafforzerà l’integrazione del punto di vista dei clienti nell’azienda.

Mathieu Fleury è direttore amministrativo dell’Alta scuola di musica Vaud/Vallese/Friburgo (HEMU). In precedenza, è stato per otto anni segretario generale della «Fédération romande des consommateurs». Dal 1999 al 2008 ha diretto la «Fédération Suisse des Journalistes» (oggi «impressum»). Fleury ha studiato diritto all’Università di Friburgo e conseguito il brevetto di avvocato del Cantone di Friburgo. Mathieu Fleury, legato alle FFS dal 2017 come membro dei gruppi di esperti «Léman 2030» e «Infrastruttura», ha 48 anni e vive a Friburgo.

Nuovo settore centrale «Sicurezza e produzione».

In futuro è previsto un maggiore coordinamento trasversale anche in materia di sicurezza, produzione e relativa qualità, puntualità e gestione delle crisi sotto la responsabilità del settore centrale «Sicurezza e produzione», che si svilupperà a partire dall’attuale settore centrale «Sicurezza e qualità».

Informazioni per i media: Le immagini sono disponibili su www.ffs.ch/mediacornerIl link si apre in una nuova finestra..

 

 

Ulteriori contenuti

FFS SA

Comunicazione

Hilfikerstrasse 1

Casella postale 65

3000 Berna