Appalto per 286 elettrotreni del traffico regionale: ricorso contro l’assegnazione a Stadler Rail.

La società Alstom ha presentato ricorso al Tribunale amministrativo federale contro il conferimento della commessa per gli elettrotreni del traffico regionale a Stadler Rail. Ad oggi non è ancora possibile prevedere se e di quanto il ricorso interposto posticiperà l’acquisto dei 286 treni. 

Il Tribunale amministrativo federale ha informato le FFS che l’offerente escluso Alstom ha presentato ricorso contro l’assegnazione dell’appalto per i 286 nuovi elettrotreni del traffico regionale. 

Durante l’intera procedura, le FFS hanno prestato la massima attenzione al rispetto dei requisiti legali. Le ordinazioni di materiale rotabile sottostanno al diritto in materia di appalti pubblici (LAPub/OAPub) e le FFS si sono attenute scrupolosamente alle relative disposizioni. L’offerta di Stadler Rail era la più rispondente ai criteri di assegnazione e, per questo motivo, si è aggiudicata il mandato. 

Ad oggi non è ancora possibile prevedere se e di quanto il ricorso interposto posticiperà l’acquisto dei 286 elettrotreni. Il piano di consegna prevede la messa in circolazione del nuovo materiale rotabile a un piano tra la fine del 2025 e il 2034. Le FFS acquisteranno i nuovi treni insieme alle società affiliate Thurbo e RegionAlps. 

Ulteriori contenuti

FFS SA

Comunicazione

Hilfikerstrasse 1

Casella postale 65

3000 Berna