Christoph Hammer rinuncia al mandato di CFO.

Il responsabile FFS Finanze Christoph Hammer ha deciso di propria iniziativa di rinunciare alla carica di CFO e di membro della Direzione del Gruppo, che lascerà nei prossimi mesi. La ricerca di un successore è già stata avviata.

Christoph Hammer è Chief Financial Officer (CFO) delle FFS dall’inizio del 2017. Nella pianificazione della sua carriera, il cinquantenne ha deciso di affrontare una nuova sfida professionale al di fuori delle FFS e nel corso dei prossimi mesi lascerà quindi la sua attuale funzione. Il CFO rimarrà in carica fino a quando non sarà definita la sua successione.

Come responsabile Finanze, Christoph Hammer ha implementato con successo il programma di risparmio RailFit, riorganizzato la conduzione e la gestione delle finanze e promosso l’innovazione nel settore finanziario. Inoltre, durante la crisi del coronavirus ha assicurato il finanziamento delle FFS d’intesa con la Confederazione e attuato una gestione dei costi a livello di Gruppo.

Il Consiglio d’amministrazione e la Direzione del Gruppo si rammaricano di questa decisione: Christoph Hammer ha infatti contribuito in modo significativo a migliorare la gestione economico-aziendale delle FFS. Ma è anche comprensibile che egli desideri perseguire nuovi obiettivi professionali.

Consiglio d’amministrazione e Direzione del Gruppo ringraziano sin d’ora Christoph Hammer per l’impegno profuso. La ricerca del suo successore è già stata avviata sia internamente che esternamente.

Ulteriori contenuti

FFS SA

Comunicazione

Hilfikerstrasse 1

Casella postale 65

3000 Berna