Nuova gestione di cassa.

Nuova gestione di cassa: di cosa si tratta?

L’obiettivo del progetto NGC consiste nel sostituire la gestione di cassa e la contabilità su Prisma2 con CASA. Ciò avverrà gradualmente. In una prima fase si continuerà a lavorare in parallelo con entrambi i sistemi.

NGC è il presupposto per svariati altri progetti, ad esempio la sostituzione di NAP (NewAboPOS), il nuovo sistema per i buoni o ARUBA (sostituzione di sistemi di distribuzione internazionali).

Durante la prima fase, NGC sarà disponibile in CASA con funzionalità di base. Con l’introduzione di NGC, la cassa sarà aperta, conteggiata e chiusa nel nuovo Finance Manager di CASA. Le consegne e i prelievi degli importi si svolgeranno direttamente nel Finance Manager. Ciò vale sia per le casse agli sportelli sia per le casse principali.

Con NGC, il registro di Prisma sarà sostituito dal visualizzatore di transazioni (Transaction Viewer). In quest’ultimo saranno illustrate le partite contabili di CASA e quelle di Prisma2.

Cosa cambia?

  • La cassa sarà aperta, conteggiata e infine chiusa tramite CASA nel Finance Manager.
  • Le consegne e i prelievi degli importi saranno registrati nel Finance Manager.
  • D’ora in poi, le vendite e i movimenti di cassa effettuati tramite CASA non saranno più scritti nel registro di Prisma bensì nella nuova piattaforma finanziaria (SAP BRIM), dove sarà possibile valutarle tramite SAP Fiori come oggi accade nel reporting dei trasporti pubblici e con MatchPay.
  • Quindi, SAP Fiori rappresenta la base a lungo termine per tutti i report finanziari che interessano la distribuzione una volta completata la sostituzione di Prisma2.

Cosa non cambierà all’inizio?

  • I prodotti che non si possono ancora vendere tramite CASA continueranno a essere venduti e conteggiati tramite Prisma2.
  • Fino a ulteriore comunicazione, la registrazione dei buoni e tutte le altre registrazioni relative agli incassi continueranno a essere effettuate tramite Prisma2.
  • Ciò vale anche per gli assortimenti venduti tramite sistemi terzi e registrati in Prisma2.

Quanto tempo ci vorrà per la formazione?

La formazione sulle  funzionalità del primo rollout è prevista a maggio e giugno 2020 in modalità di autoapprendimento. Per la formazione si opera una distinzione tra:

Consulenti clienti.

  • Metodologia: Autoapprendimento con videosequenze e documentazione nonché FAQ.
  • Tempo necessario: 30 minuti

Contabilità / responsabili centri viaggiatori.

  • Metodologia: Autoapprendimento con videosequenze e documentazione nonché FAQ.
    Facoltativo: sessione di domande e risposte in una teleconferenza con responsabili della contabilità delle distribuzione delle FFS. Vi informeremo sulle date esatte più tardi.
  • Tempo necessario: 60 minuti

Vi chiediamo di pianificare le risorse per la formazione dei vostri dipendenti secondo il programma previsto al punto successivo.

Il materiale formativo è in fase di preparazione e sarà disponibile nell'InfoPortale nell'elenco dei link all'inizio di maggio.

Chi vuole guardare i video di formazione nel proprio ufficio può accedere al Web InfoPortalIl link si apre in una nuova finestra. da un dispositivo privato.

In caso di problemi con le autorizzazioni, si prega di contattare infoportal@sbb.chIl link si apre in una nuova finestra..

Programma: quali saranno le tappe successive?

Si prevede di partire con un progetto pilota alla stazione di Berna all’inizio di aprile. La decisione definitiva riguardo al rollout del sistema NGC è prevista per la fine di aprile e dipende dall’esito positivo del progetto pilota. 

Vi preghiamo di notare che a causa della situazione attuale potrebbero esserci dei cambiamenti.

Calendario 2020 per l'introduzione del nuovo sistema di gestione di cassa

Cosa succederà dopo il rollout?

Il metodo di sviluppo agile ci permetterà di rendere disponibili nuove funzioni e di introdurre miglioramenti a intervalli regolari (release). Fino alla sostituzione completa dei vecchi sistemi è previsto il funzionamento in parallelo. Ciò può portare a un surplus di lavoro in determinati ambiti. Durante la fase introduttiva vi assisteremo con informazioni e documentazione e cercheremo di mantenere al minimo il carico lavorativo per voi.

Vi informeremo tempestivamente prima dell’introduzione di nuove funzioni e vi metteremo a disposizione i relativi mezzi ausiliari. Attualmente il reparto informatico sta lavorando allo sviluppo di altre funzioni (ad es. consegna di importi a istituti finanziari o Reka).

Inoltre cercheremo di coinvolgervi nell’ulteriore sviluppo per quanto riguarda determinati temi (ad es. registrazione di prestazioni di terzi). A tale proposito vi contatteremo nuovamente a tempo debito affinché possiate comunicarci i vostri input.

Vi ringraziamo di cuore del vostro sostegno in questo progetto e restiamo a vostra disposizione per eventuali domande.

Ulteriori contenuti