Con un MMS si potranno acquistare i biglietti.

Dal 1 dicembre 2005 si potranno acquistare i biglietti ferroviari con un MMS dal proprio cellulare grazie al servizio MobileTicket: i viaggiatori potranno, dopo essersi registrati, scegliere tramite cellulare una fra le 40 più importanti destinazioni. Come offerta iniziale le FFS propongono una scelta di 780 collegamenti.

I viaggiatori che possiedono un cellulare in grado di supportare gli MMS (un apparecchio che possa ricevere delle immagini) potranno ordinare dal 1 dicembre, grazie al servizio MobileTicket, un biglietto ferroviario direttamente dal proprio cellulare. Questa nuova tecnologia consente di ordinare e in seguito di ricevere biglietti per 780 tratte che collegano le 40 maggiori stazioni svizzere. Oltre ad avere un cellulare in grado di ricevere MMS bisogna registrarsi sul sito www.ffs.ch/mobileticket e possedere un carta di credito valevole.

Dopo questa unica registrazione i viaggiatori potranno ordinare i biglietti ferroviari per 780 collegamenti. Dopo una chiamata al servizio Rail Service al numero 0900 300 300 (CHF 1.19/min. da rete fissa svizzera) verrà spedito il biglietto giornaliero datato direttamente sul cellulare. L'allegato «2D-Barcode» servirà al personale di controllo del treno per evitare un uso improprio.

Siccome per questi controlli sono necessari degli apparecchi moderni per il persona-le del treno (ZPG), in un primo momento potranno essere ordinati solo i biglietti delle FFS, delle due aziende affiliate Thurbo e Zentralbahn, e delle BLS.

Ulteriori contenuti