Cifre sui risultati FFS Cargo 2004: aumentano i volumi trasportati – record nel traffico interno.

Nello scorso anno FFS Cargo ha aumentato il volume dei trasporti dell'1.8%, raggiungendo la cifra di 10.1 miliardi di tonnellate chilometro. Grazie ai buoni risultati conseguiti nel traffico interno ed ai progressi registrati nelle attività all'estero è stato possibile compensare le perdite nel traffico di transito, subite nei confronti della concorrenza. Nel settore del traffico interno, FFS Cargo ha incrementato del 13.2% le proprie prestazioni. Grazie allo sviluppo positivo del-le offerte transfrontaliere, FFS Cargo prevede un massiccio aumento dei servizi di trasporto per l'anno in corso e, per la prima volta, preventiva un bilancio in attivo.

Lo scorso anno, FFS Cargo ha realizzato passi decisivi nell'attuazione della strategia stabilita nel 2001. Con il cambio d'orario del 12 dicembre 2004, l'impresa ha rispettivamente quadruplicato e quintuplicato il numero di treni merci in Germania ed Italia. Nel transito transalpino in Svizzera, FFS Cargo ha mantenuto il volume di trasporti, mentre nel traffico di transito in Svizzera, settore in crescita del traffico merci su rotaia, ha perso delle quote di mercato a vantaggio della concorrenza. Sulla tratta renana tedesca a sud di Mannheim, FFS Cargo è riuscita invece ad incrementare del 34% la propria quota di mercato, mentre a sud di Friburgo, l'aumento è stato del 43%. In Italia, nel traffico in partenza dai tre passaggi di confine – Chiasso, Domodossola e Luino – FFS Cargo possiede oggi una quota di mercato pari a circa il 25% del traffico su rotaia.

Sono i clienti a trarre beneficio dalla concorrenza tra le compagnie ferroviarie. Numerose grandi imprese di trasporti hanno organizzato delle gare d'appalto internazionali. Grazie ad offerte convincenti, FFS Cargo è riuscita ad aggiudicarsi gran parte di questi appalti. «La concorrenza ha rafforzato FFS Cargo», afferma con convinzione Daniel Nordmann, direttore di FFS Cargo. «Senza la concorrenza tra le ferrovie non sarebbe stato possibile realizzare in così breve tempo un servizio ferroviario ancora più efficiente e competitivo rispetto al trasporto su strada».


Risultato record nel traffico interno

Nel traffico interno, FFS Cargo ha fatto segnare un nuovo risultato record ed ha aumentato del 13.2% il volume dei trasporti. Nel traffico a carri completi, FFS Cargo ha conseguito un lieve aumento. Anche il nuovo prodotto Cargo Domino ha fatto regi-strare un incremento del volume dei trasporti. Questo sviluppo è stato completato dal massiccio incremento fatto segnare nel settore dei treni blocco, in particolare per l'edilizia.

La documentazione completa relativa alla conferenza stampa di stamattina può essere scaricata dal Centro di media di FFS Cargo, dove è anche disponibile del materiale fotografico.

Ulteriori contenuti