Completamente rinnovato il treno scuola FFS.

Questa mattina a Zurigo è partita ufficialmente la campagna nazionale 2005 del treno scuola FFS. Il treno itinerante farà tappa in 24 regioni svizzere nel corso dell'anno. In Ticino il suo arrivo è previsto a inizio maggio. Il programma punta ad una maggiore sensibilizzazione dei giovani in età scolastica nei confronti dei mezzi di trasporto pubblici. I moduli presenti nelle carrozze si basano sull'apprendimento attivo e parlano il linguaggio dei giovani.

Il treno scuola 2005, completamente rivisto nei contenuti e rinnovato, è stato presentato per la prima volta questa mattina alla stazione Centrale FFS di Zurigo. Lunedì 25 aprile il treno-scuola inizierà la tournée da Lucerna per fare tappa in seguito in 24 regioni svizzere. L'obiettivo della campagna «Corretto, sicuro!» è di sensibilizzare i giovani tra il sesto e l'ottavo anno di scuola nei confronti della ferrovia, in particolare per quanto concerne gli incidenti e il vandalismo.

Nel nuovo treno scuola l'apprendimento interattivo ha una rilevanza centrale. L'insegnamento pedagogico si basa sul vissuto e l'esperienza personale. I nuovi moduli presenti all'interno delle carrozze, si rivolgono ai giovani nel loro linguaggio. Il nuovo allestimento è stato approntato sulla base delle esperienze vissute da scolari e docenti nel corso della prima campagna.

Tra settembre 2003 e dicembre 2004, il treno scuola della prima campagna di prevenzione è stato visitato da 18'500 ragazze e ragazzi di 930 classi. Dopo la presentazione a Zurigo il treno proseguirà verso Lucerna. Tutte le date della tournée sono consultabili su Internet.

Ulteriori contenuti