«Login» aprirà Scuola svizzera per macchinisti.

Le FFS trasferiscono l'istruzione e il perfezionamento di macchiniste e macchinisti all'Associazione per la formazione professionale «Login». La nuova scuola per macchinisti aprirà i battenti nel gennaio del 2006 e sarà a disposizione di tutte le imprese di trasporto ferroviario interessate. Su mandato di circa trenta aziende del trasporto pubblico, Login gestisce già attualmente la formazione degli apprendisti del settore.

Il modello dell'Associazione per la formazione LoginIl link si apre in una nuova finestra. ha dato buoni risultati con gli apprendisti. Login gestisce già la formazione dei tirocinanti su mandato di FFS e di altre trenta imprese di trasporto pubblico. Alla fine del 2004 Login impiegava 1198 praticanti; la crescita registrata dalla sua creazione nel 2002 è stata costante (2002: 1013, 2003: 1148).

Da gennaio 2006 Login gestirà inoltre, grazie alla Scuola svizzera per macchinisti, la formazione di questi ultimi. Per quella data, le FFS trasferiranno a Login la responsabilità per l'istruzione del personale di locomotiva. Nella nuova scuola, donne e uomini che aspirano a condurre i treni svolgeranno insieme la formazione di base. Ciò accrescerà la permeabilità tra le imprese interessate e le divisioni. La formazione successiva è strutturata in moduli e tiene conto delle specifiche esigenze delle imprese presso le quali i futuri macchinisti presteranno servizio.

I partecipanti alla nuova scuola per macchinisti saranno di regola reclutati e impiegati dalle singole imprese di trasporto pubblico. I singoli interessati, dopo aver superato gli esami di idoneità, potranno però anche intraprendere la formazione in qualità di «freelance», come già avviene nelle scuole di aviazione.

Anche gli attuali formatori e altri esperti, oggi attivi presso le diverse imprese di trasporto aderenti, coopereranno con la nuova Scuola svizzera per macchinisti.

Ulteriori contenuti