Nuovo sistema di gestione dei carri: prenotare i carri merci con un clic del mouse.

Della notte di lunedì prossimo, FFS Cargo adotterà a livello europeo la disposizione e la gestione dei suoi circa 11'000 carri merci. Il nuovo sistema di gestione dei carri (NWM) è stato sviluppato negli ultimi due anni. I principali vantaggi per i clienti sono una migliore disponibilità dei carri e la conferma di prenotazione.

A partire dal prossimo lunedì, FFS Cargo gestirà con il nuovo sistema l impiego dei propri carri merci in Svizzera e sull asse nord-sud tra la Germania e l Italia. Per la prima volta sarà possibile accedere in modo centralizzato, 24 ore su 24, a tutte le informazioni relative ai carri. Il parco mezzi potrà quindi essere sfruttato con molta più efficienza. Gli intoppi potranno essere gestiti con maggiore efficacia. FFS Cargo prevede di risparmiare circa 4 milioni di franchi all anno.


Leader in Europa

«Con il nuovo sistema di gestione dei carri siamo leader in Europa», sottolinea Daniel Nordmann, direttore di FFS Cargo. «Nel giro di una notte introdurremo un sistema completamente nuovo per l impiego dei nostri carri merci». I clienti hanno la possibilità di ordinare i carri di cui hanno bisogno con un anno di anticipo e ricevono una conferma di prenotazione per il tipo di carro richiesto. Il nuovo sistema di gestione consente di sfruttare ancora meglio la forte richiesta di vagoni merci speciali. I clienti potranno inoltre effettuarne online le ordinazioni. Tutte le fasi del trasporto, dall ordinazione sino alla consegna del carro, possono essere seguite su Internet.


Prenotazione anticipata già in uso

Dalla metà di aprile i primi clienti utilizzano il nuovo sistema di gestione dei carri per le loro prenotazioni anticipate a partire dal 2 maggio in poi. Fino a mercoledì sera hanno effettuato circa 8500 prenotazioni, il che corrisponde al fabbisogno di carri di una settimana. A partire dal 2 maggio il nuovo sistema sarà interamente operativo. Da tale data tutte le prenotazioni dei vagoni si effettueranno esclusivamente via Internet o tramite il Centro Servizi Clienti di Friburgo.

Ulteriori contenuti