Offerta di ristoro su alcuni treni regionali della S1 di TILO dal 21 luglio 2005.

La società ferroviaria di traffico regionale TILO, lancia una nuova offerta di ristoro per i propri clienti sulla linea S1 Biasca–Bellinzona–Lugano–Chiasso. Il servizio gestito in via sperimentale dalla ditta C.A.S.A. FOOD srl prende avvio oggi. Venerdì 22 luglio nel pomeriggio saranno distribuiti gratuitamente gelati ai clienti dei treni TILO S1 sui quali è prevista la nuova offerta.

La società ferroviaria TILO SA (Treni Regionali Ticino Lombardia), lancia a partire da giovedì 21 luglio 2005 un servizio destinato ai clienti in collaborazione con la società di catering C.A.S.A. FOOD srl, di proprietà della Cremonini Spa. L'offerta, che si protrarrà fino alla fine del 2005, ha carattere sperimentale. Attualmente è prevista su alcuni treni regionali della linea S1 Chiasso–Lugano–Bellinzona–Biasca (cfr. allegato). A dipendenza della reazione del pubblico TILO deciderà se proseguire il servizio e se estenderlo ad altre linee. Il medesimo servizio è stato lanciato da TILO sulla linea R Chiasso–Milano Porta Garibaldi lo scorso 4 luglio 2005.

Da giovedì 21 luglio si potranno quindi degustare al mattino caffè accompagnati da una brioches oppure concedersi un gradevole ghiacciolo durante le ore più calde della giornata. La lista dei prodotti offerti è completa e spazia dalle bibite calde e fredde, ai panini e ad altri prodotti snack.

Il pomeriggio di venerdì 22 luglio saranno distribuiti gratuitamente a tutti i clienti dei ghiaccioli sui treni S1 con questo tipo di servizio a bordo.

Ulteriori contenuti