Avviata la formazione dei macchinisti TILO.

E' cominciata con una cerimonia che si è tenuta giovedì 1° settembre al Castelgrande di Bellinzona la formazione dei primi 12 macchinisti di TILO. I corsi si concluderanno alla fine del mese di aprile 2006.

Sono 12 gli allievi che seguono, dal 1° settembre e fino al prossimo mese di aprile, i corsi teorici e pratici per diventare macchinisti del traffico regionale di categoria D. Il via alla formazione, la prima organizzata da TILO, è stato dato giovedì al Castelgrande di Bellinzona dai due direttori della società che si occupa del trasporto ferroviario regionale transfrontaliero, Luciano Luccini e Gian Luca Cantarelli.

Alla prima selezione, iniziata lo scorso mese di gennaio, si sono presentati 207 candidati. Al termine di specifici test attitudinali, 39 di loro sono risultati idonei a seguire i corsi di formazione. Il secondo blocco, composto da 14 allievi, inizierà la propria formazione il 3 gennaio 2006, mentre il terzo blocco, del quale faranno parte le restanti 13 persone, comincerà l'istruzione nel corso del 2007.

A partire da maggio 2006 i macchinisti TILO saranno impiegati sui treni del Servizio ferroviario regionale (linee S1, S2 e S3).

Ulteriori contenuti