Trasporto di banane per Migros con FFS Cargo.

Migros è l'unica azienda svizzera del commercio al dettaglio a utilizzare la ferrovia per i propri trasporti di banane da Bremerhaven in Svizzera. Dal momento che Migros è il cliente nazionale di FFS Cargo con il fatturato maggiore, questi trasporti rappresentano anche una testimonianza a favore della ferrovia nel traffico transfrontaliero e per FFS Cargo un ulteriore passo nell'attuazione della sua strategia nord-sud.

Ogni settimana due treni carichi di banane Chiquita partono da Bremerhaven sul Mare del Nord diretti a sud. Le banane provengono dall'America centrale e quando raggiungono la Germania non sono ancora mature. Ogni lunedì e mercoledì FFS Cargo le trasporta nei centri di maturazione di sei società cooperative Migros in Svizzera. Per conto di Migros FFS Cargo porta ogni anno in Svizzera 20 000 tonnellate di banane Chiquita.

Questo tipo di trasporti supporta anche la strategia di sviluppo che FFS Cargo persegue in Germania: l'espansione verso altre importanti aree economiche tedesche, affinché i clienti possano far trasportare le proprie merci in gruppi di carri a destinazione della Svizzera e dell'Italia.

Le banane sono merci delicate da trasportare, in quanto la temperatura interna deve rimanere costante tra 13,6 e 16 gradi Celsius. In caso contrario, le banane si congelano o cominciano a maturare in anticipo, compromettendo il valore della spedizione. Questo presupposto pone dei requisiti molto elevati all'intera catena logistica. FFS Cargo impiega di conseguenza dei moderni carri provvisti di impianto termico/refrigerante ed assicura un trasporto rapido: in meno di 24 ore dal carico a Bremerhaven, i carri di banane arrivano a Basilea pronti per la distribuzione alle società cooperative Migros. In Germania FFS Cargo si serve da Colonia del suo treno piattaforma già esistente, che di notte transita tra Duisburg e l'Italia del nord.

«Le banane devono giungere a destinazione nei tempi previsti, con temperatura controllata e nel rispetto dell'ambiente», dice Bernhard Metzger, responsabile del settore della direzione Logistica dei trasporti per la Federazione delle cooperative Migros. Un altro elemento a favore della ferrovia: tutte le società cooperative Migros sono collegate alla rete pubblica ferroviaria tramite un binario di raccordo.

Nel tragitto di ritorno dai centri di maturazione a Bremerhaven, i carri trasportano contenitori vuoti. Migros è l'unica azienda al mondo a lavorare con contenitori di plastica multiuso che sono stati sviluppati in collaborazione con Chiquita. I container con la dicitura Returnable Plastic Bulk Container, RPBC, hanno le dimensioni delle palette tradizionali. Dopo l'uso, vengono ripiegati e quindi rinviati ai produttori nei Tropici. Questo metodo significa circa un milione in meno di scatole monouso per banane ogni anno.

In Internet è disponibile del materiale fotografico da scaricare [di piùIl link si apre in una nuova finestra.].

Ulteriori contenuti