Le FFS equipaggiano i distributori di biglietti con un nuovo software.

Nei prossimi mesi le FFS doteranno tutti 1100 distributori automatici di biglietti con un nuovo software. Quest’ultimo permetterà di semplificarne l’utilizzo e renderà più veloce l’acquisto dei biglietti da parte della clientela. Attualmente in Svizzera sono già 400 gli automatici equipaggiati con il nuovo sistema. Le esperienze fatte fino ad ora sono risultate positive.

Le FFS dispongono di una rete di 1100 distributori automatici di biglietti. Questi moderni apparecchi offrono la possibilità di acquistare un vasto assortimento di titoli di trasporto per i mezzi pubblici. Negli ultimi anni essi sono stati continuamente sviluppati per venire incontro ai bisogni della clientela. Questo è il motivo perché sempre più viaggiatori acquistano il biglietto agli automatici. Oggi ben il 60 percento della clientela ne fa uso e la tendenza è in crescita.

Da circa due mesi le FFS hanno equipaggiato i loro automatici con un nuovo software. Dal 1° settembre 2007 i dispositivi dotati del nuovo software sono circa 400. L’esperienza mostra che il sistema è affidabile. La clientela dopo una prima fase di adattamento riesce ad acquistare i biglietti in meno tempo. Questo cambiamento permette alle FFS di unificare il sistema a quello della vendita online.

Il nuovo sistema offre molti vantaggi: i clienti sono direttamente informati sulle alternative o le offerte aggiuntive. Inoltre viene sempre indicato quando l’acquisto di una carta giornaliera risulta più vantaggioso rispetto al biglietto semplice. Sullo schermo iniziale sono sempre indicate le destinazioni e i biglietti maggiormente acquistati nella stazione di partenza. Le nuove istruzioni per l’uso sono state testate con risultati positivi da oltre 1000 persone. La nuova configurazione dello schermo permette anche alle persone che hanno problemi di vista di distinguere meglio i caratteri grazie ai colori contrastanti.

Sul sito www.ffs.ch/distributore è presentata una versione test del nuovo sistema. Vi é la possibilità di sperimentarla e allenarsi per l’acquisto reale.

Ulteriori contenuti