Nicolas Perrin nuovo responsabile di FFS Cargo.

Il Consiglio di amministrazione della FFS SA ha scelto il 48enne sciaffusano Nicolas Perrin quale nuovo responsabile di FFS Cargo. Perrin è alla guida del settore merci delle FFS ad interim da quest’estate. Noto pure il nome del nuovo direttore delle divisione finanze di FFS Cargo: si tratta del 50enne Hanspeter Tinner, che passa da metà gennaio alle FFS per assumere la carica il 1° aprile 2008. Infine la guida della Taskforce Turnaround di FFS Cargo è ripresa da Renato Fasciati.

Nicolas Perrin è attivo alle FFS dal 1987. All’inizio degli anni ottanta è stato collaboratore personale del presidente della Direzione generale e in seguito per cinque anni sostituto del direttore della pianificazione dell’offerta di Ferrovia 2000. Dal 1999 Perrin è attivo professionalmente come sostituto del direttore della Divisione di FFS Cargo: inizialmente egli ha gestito la produzione per passare poi al settore d’affari International di FFS Cargo.

Nell’estate di quest’anno, Perrin ha ripreso ad interim la direzione di FFS Cargo. Il Consiglio di amministrazione della FFS SA lo ha nominato oggi durante la sua seduta nuovo responsabile di FFS Cargo a partire dal 1° gennaio 2008 e membro della direzione della FFS SA. Il 48enne Nicolas Perrin, sposato domiciliato a Sciaffusa, è diplomato in ingegneria delle costruzioni presso l’ETH di Zurigo.

La scelta di Perrin alla direzione di FFS Cargo è stata preceduta da un’intensa procedura di valutazione internazionale effettuata coinvolgendo specialisti nella ricerca di dirigenti aziendali. Le FFS hanno invitato ai colloqui una dozzina circa di candidati. «Con Nicolas Perrin il Consiglio di amministrazione ha scelto il candidato più idoneo», ha spiegato il Direttore delle FFS Andreas Meyer. Perrin conosce la clientela ed i partner delle FFS, le sfide specifiche del mercato degli affari in Svizzera e dispone di buone conoscenze del mercato del traffico merci e del traffico ferroviario in Svizzera e nella confinante Europa. Nell’ambito delle attività di risanamento in corso presso FFS Cargo, Perrin ha messo in mostra capacità analitiche e strategiche. «Perrin ha dimostrato cosa sa fare e ci ha convinti», ha sottolineato Meyer, il quale si è pure dichiarato soddisfatto «che una persona proveniente dall’azienda si sia imposta in base a criteri oggettivi di selezione».

Nel contempo in questi giorni è stato pure nuovamente occupato il posto di responsabile della divisione delle finanze di FFS Cargo. Hanspeter Tinner passa da metà gennaio alle FFS. Egli assumerà ufficialmente la carica dal 1° aprile 2008 quale responsabile delle finanze di FFS Cargo. Tinner, economista, dal 1999 è attivo professionalmente presso la Keramik Laufen AG, prima come Head of Finance della filiale in Brasile e dal 2004 quale direttore del Managing a Laufen. Il 50enne Tinner, sposato e padre di una ragazza di 12 anni, vive con la sua famiglia nel Canton Basilea. La posizione di responsabile della divisione finanze presso FFS Cargo era occupata ad interim dall’autunno di quest’anno.

Nuova è pure la persona che guiderà la Taskforce Turnraround per il risanamento di FFS Cargo. Questo compito viene assunto dal 32enne Renato Fasciati, attivo da quest’anno presso il settore Corporate Development delle FFS. Fasciati prima di giungere alle FFS è stato consulente presso la McKinsey & Company a Zurigo.

Ora la squadra dirigenziale di FFS Cargo è praticamente di nuovo al completo. La posizione del responsabile del personale è occupata ad interim. «Con queste decisioni sul personale vengono creati i presupposti favorevoli per fare trasparenza e per portare avanti rapidamente e in modo mirato il necessario risanamento di FFS Cargo», ha aggiunto Meyer. Le FFS informeranno riguardo ai risultati concreti del programma di risanamento nel corso nel primo trimestre del 2008.

Un fotografia di Nicolas Perrin può essere scaricata da sito www.ffs.ch/fotoIl link si apre in una nuova finestra..

Ulteriori contenuti