Volumi di trasporto: tassi di crescita a due cifre per FFS Cargo.

Nel primo semestre 2007 FFS Cargo ha incrementato del 13% i volumi di trasporto rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Mentre in Svizzera i volumi si sono mantenuti stabili, l'impresa ha registrato un massiccio aumento in Germania (+43%) e in Italia (+64%).

Nel primo semestre FFS Cargo ha prodotto 6.8 miliardi di tonnellate-chilometro nette (anno precedente: 6.0 miliardi). Rispetto al semestre dell'anno precedente, questo dato si traduce in un aumento delle prestazioni pari al 13%. Motore principale della crescita sono stati i trasporti internazionali. In Germania l'impresa ha aumentato del 43% i volumi di traffico, passando a 2.0 miliardi di tonnellate-chilometro nette (2006: 1.4 miliardi). In Italia FFS Cargo ha registrato una crescita del 64%, pari a 552 milioni di tonnellate-chilometro nette (2006: 337 milioni).

FFS Cargo è quindi riuscita ad acquisire nuovi mandati di trasporto in un mercato segnato da una concorrenza agguerrita. I trasporti nel traffico intermodale hanno registrato una crescita superiore alla media, ed anche nel ramo dell'acciaio e della chimica l'impresa ha ulteriormente rafforzato la propria posizione.

Nel luglio 2007, in Germania sono transitati 435 treni a settimana (fine 2006: 410 treni), in Italia 405 treni a settimana (fine 2006: 380 treni). FFS Cargo ha svolto quasi il 40% delle proprie prestazioni di trasporto al di fuori della Svizzera.

A fronte di una pressione concorrenziale sempre più marcata, i volumi di trasporto in Svizzera sono rimasti stabili, nonostante una leggera flessione registrata nel traffico a carri completi. A causa dell'inverno mite, FFS Cargo ha trasportato minori quantità di oli minerali e sale da spargere. I lavori sono terminati in diversi grandi cantieri per la realizzazione di progetti autostradali e ferroviari – con conseguente diminuzione dei trasporti per l'industria edile. I trasporti di prodotti chimici, legname, acciaio e rottami hanno subito una netta impennata.

Nonostante la massiccia crescita dei volumi di traffico, FFS Cargo è riuscita a man-tenere molto elevata (oltre l'80%) la puntualità dei trasporti lungo l'asse nord-sud per i clienti con accordi sulla qualità.


Cifre semestrali dal 1° gennaio al 30 giugno 2007.

Totale FFS Cargo SA consolidato

6827

6026

+13%

di cui FFS Cargo in Svizzera

4295

4301

0%

di cui SBB Cargo Deutschland

1980

1388

+43%

di cui SBB Cargo Italia

552

337

+64%

Ulteriori contenuti