Inaugurazione del cantiere della linea ferroviaria Mendrisio–Varese (FMV) in programma a Stabio.

È stato inaugurato questa mattina a Stabio, alla presenza delle autorità federali, cantonali, lombarde, delle FFS e di Rete Ferroviaria italiana, il cantiere della futura linea ferroviaria Lugano–Mendrisio–Varese–Malpensa (FMV). Dal 2013 la nuova tratta permetterà di collegare Lugano all'aeroporto intercontinentale di Malpensa transitando da Varese.

È stato inaugurato oggi a Stabio il cantiere svizzero della futura linea ferroviaria Lugano-Mendrisio-Varese-Malpensa (FMV). Hanno partecipato all'evento Toni Eder, Vicedirettore Ufficio federale dei trasportiIl link si apre in una nuova finestra., capo Divisione infrastrutture, Marco Borradori, Presidente del Consiglio di Stato ticinese, Raffaele Cattaneo, Assessore Infrastrutture e Mobilità Regione Lombardia, Andreas Meyer, CEO delle FFS e Antonio Perrone, Direttore Direzione Programma Investimenti, di Rete ferroviaria Italiana. Dopo la conferenza stampa presso il Municipio di Stabio i relatori e gli ospiti si sono spostati sul cantiere a Stabio per il primo colpo di pala simbolico.

Da dicembre 2013 la nuova linea transfrontaliera permetterà di collegare Lugano con l'aeroporto intercontinentale di Malpensa in un'ora, grazie alla bretella di servizio delle Ferrovie Nord Milano realizzata tra Busto (I) e lo scalo aeroportuale. Sarà inoltre possibile collegare il sud e l'ovest della Svizzera, con Gallarate (I) nuovo punto nodale. Sono ipotizzabili nuove connessioni dal Ticino verso Berna, via Sempione e Lötschberg, e Losanna, Da Lugano, Losanna potrà essere raggiunta in meno di 4 ore e 10 minuti (oggi 5 ore e 20).

La futura linea ferroviaria transfrontaliera FMV – parte integrante della pianificazione regionale tra Cantone Ticino e Regione Lombardia –- è situata in un territorio transfrontaliero abitato da 600 000 abitanti circa. Grazie alla FMV (17,7 km), Bellinzona–Lugano–Chiasso–Como e Varese saranno collegate tra loro. Il potenziale della FMV è stimato oggi a ca. 6600 viaggiatori giornalieri attraverso il confine.

Sul versante svizzero la linea sarà a due binari con il centro di gestione del traffico ferroviario situato a Mendrisio. La cadenza nel traffico regionale sarà semioraria con coincidenze a Mendrisio. I treni interregionali (IR) tra il Ticino e l'aeroporto di Malpensa, con coincidenze a Gallarate verso il Sempione, potrebbero circolare ad intervalli di due ore. Saranno 4 le fermate tra Mendrisio e Varese: Stabio (CH), Gaggiolo (I), Arcisate (I) ed Induno-Olona (I).

Ulteriori contenuti