27 idee per fantastiche gite scolastiche e viaggi di gruppi.

E' disponibile presso tutte le stazioni FFS il nuovo opuscolo di RailAway con ventisette proposte per scuole e gruppi più che allettanti per scoprire il Ticino e non solo.

A partire dal primo febbraio e fino al 31 dicembre 2008, è possibile visitare splendide località a prezzi veramente speciali con ribassi fino al 60% per tutte le scuole e fino al 20% per tutti i gruppi sul viaggio in treno e sulle prestazioni supplementari, per non dimenticare che ogni 10° partecipante é gratuito. Sport, cultura, gastronomia, natura: ognuno può scegliere la meta preferita.

Le novità per le scuole sono l'offerta «Caseificio del Gottardo» con visita guidata del caseificio e la «casata» con il casaro di montagna (produrre il formaggio come una volta – offerta ottenibile pure per i gruppi), la «Falconeria di Locarno» dove potrete lasciarvi emozionare dal mondo dei rapaci durante la rappresentazione di volo, «I Castelli di Bellinzona» con 22 itinerari didattici per scoprire la città e non solo oppure il «Monte San Salvatore» con la visita del museo San Salvatore e dell'esposizione permanente sulla speleologia. Per le scolaresche e i gruppi che volessero apprezzare la natura ecco la salita al Monte Generoso oppure il Monte Tamaro con diversi itinerari per escursioni come per esempio per i gruppi la traversata prealpina Tamaro-Lema. Per chi ama la cultura eccovi la Swissminiatur a Melide o l'Infocentro AlpTransit di Pollegio con visita guidata del cantiere di Bodio per le scuole come pure quello di Bodio/Faido per i gruppi.

Poi c'è lo sport con la gita in bicicletta Gottardo Sud da Airolo a Biasca attraverso boschi e prati spettacolari con possibilità di visita dell'Infocentro AlpTransit oppure la gastronomia con l'offerta per gruppi al Grotto San Rocco di Caprino. Per le scolaresche che vogliono recarsi in Svizzera Tedesca eccovi l'Alpamare sul lago di Zurigo con 10 fantastici toboga, il Museo Svizzero dei Trasporti con l'esposizione speciale «La traversata delle Alpi» (ancora fino al 19 ottobre 2008), il Parco Naturale e Faunistico di Goldau dove su 17 ettari di natura pura si possono ammirare da vicino specie di animali indigene ed europee e per non dimenticare gli Zoo di Basilea e di Zurigo. Per i gruppi ancora la fabbrica di vetro di Hergiswil oppure la visita del Technorama di Winterthur, l'eldorado per curiosi e sperimentatori.


Per ulteriori informazioni

Ulteriori contenuti