Scoprire le origini della Svizzera.

Il viaggio alla scoperta del nostro paese prosegue nel mese di aprile con la Svizzera centrale e le sue innumerevoli attrazioni. Sono cinque le offerte interessanti: l'ascesa ferroviaria del Rigi e del Pilatus in teleferica, le gioie dello sci primaverile al Titlis, la visita del celebre Museo dei trasporti di Lucerna, senza dimenticare lo zoo all'aperto di Goldau.

La campagna «Scoprite la Svizzera» propone di lanciarsi alla scoperta di una regione del paese a ritmo mensile. In aprile è il turno della Svizzera centrale e delle sue con numerose attrazioni. Nella regione del Lago dei quattro cantoni è disponibile una vasta rete di trasporto pubblico su ferro, gomma, fune, cremagliera o lacuale.


La Svizzera centrale a prezzo scontato.

Sono cinque le offerte speciali che permettono di viaggiare a prezzi ridotti attraverso la Svizzera centrale in primavera. L'ascesa del Rigi, una tra le montagne preferite dagli svizzeri con i suoi due treni a cremagliera, è offerta a prezzi ridotti del 50 percento. Il Pilatus, un'altra montagna simbolo, può essere raggiunta in vetta con la teleferica o la ferrovia a cremagliera più ripida al mondo. Coloro che desiderano godersi gli ultimi scampoli di sci primaverile avranno la possibilità di recarsi nella regione di Engelberg-Titlis. Il Museo dei Trasporti di Lucerna, con l'attuale esposizione «La traversata delle Alpi», rappresenta invece la meta ideale per le famiglie. Infine il parco all'aperto di Goldau permette di scoprire come si comportano gli animali nel loro ambiente naturale.

All'offerta si affiancano oltre 30 alberghi di Lucerna e della Svizzera centrale con riduzioni del 50 percento per i pernottamenti durante il mese di aprile.

Ulteriori informazioni riguardo all'offerta speciale sono disponibili nel sito Internet www.ffs.ch/scoprire e nei depliant delle FFS, RailAway, Svizzera Turismo e gli uffici regionali del turismo.

Ulteriori contenuti