Le FFS si presentano a l'InnoTrans a Berlino.

Le Ferrovie svizzere saranno presenti per la prima volta alla più importante fiera internazionale specializzata nel settore della tecnologia dei trasporti, l'InnoTrans di Berlino. Dal 23 al 26 settembre, le FFS presenteranno lo «Swiss way»: in qualità di impresa generale, l'azienda esporrà una selezione di prodotti e prestazioni, tra cui la modernizzazione e la revisione dei veicoli, la camera climatica e il sistema di protezione dei treni ETCS.

A InnoTrans, che si terrà a Berlino dal 23 al 26 settembre 2008, le FFS festeggeranno una primizia: FFS Traffico viaggiatori Operating e FFS Infrastruttura Sistema di controllo dei treni saranno presenti per la prima volta insieme in veste di espositori. In fatto di viaggi in treno la Svizzera è campione d'Europa: ogni anno, con le FFS si spostano infatti ben 300 milioni di viaggiatori. «I nostri prodotti ottengono un buon successo sul mercato e sono conosciuti per la loro affidabilità e qualità», conferma Philippe Gauderon, responsabile del settore Operating di FFS Traffico viaggiatori. Un motivo in più per le FFS di offrire sul mercato il loro sperimentato know-how affiancato da servizi di attuazione ed engineering.

A InnoTrans, sugli oltre 100 metri quadrati di superficie disponibile tra i binari esterni 6 e 7 e nel padiglione 4.1, le FFS esporranno una selezione di prodotti e prestazioni riguardanti il materiale rotabile e la tecnica ferroviaria. FFS Traffico viaggiatori Operating presenterà il prodotto «Refit e revisioni», prendendo come modello la rinnovata composizione «Domino» destinata al traffico regionale. Saranno inoltre presentati, sulla base di dimostrazioni, i sistemi di comunicazione e di informazione nei treni e il sistema di protezione automatica ETCS (European Train Control System). Il pubblico potrà informarsi anche in merito all'acquisizione di veicoli, alle corse di prova e di omologazione e alla camera climatica. I visitatori saranno accolti personalmente allo stand da responsabili e specialisti delle FFS; tuttavia è possibile già sin d'ora fissare un appuntamento all'indirizzo verkauf.operating@sbb.ch.

L'esposizione avrà il suo culmine alle ore 16 del 24 settembre sul binario esterno 7, quando le FFS nel quadro di una simpatica cerimonia consegneranno la composizione regionale «Domino» rimodernata all'impresa regionale di trasporto vallesana RegionAlpsIl link si apre in una nuova finestra.. All'evento parteciperanno rappresentanti del mondo politico, del turismo e della stampa, nonché delegati e membri della direzione delle FFS. A breve scadenza si conteranno 13 composizioni Domino RegionAlps e altre due come treni Glarner-Sprinter.

L'esposizione InnoTrans si tiene ogni due anni. A due mesi dall'apertura dell'edizione 2008, essa promette già cose straordinarie: gli oltre 1800 espositori provenienti da 42 nazioni occuperanno quasi 150 000 metri quadrati di superficie all'interno dei padiglioni e all'esterno, ovvero il 50 per cento di spazio in più rispetto al 2006. I binari esterni, della lunghezza complessiva di 2500 metri, saranno prolungati di altri 1500 metri in modo da accogliere tutti i veicoli presenti. Nel 2006, la più importante fiera internazionale specializzata nel campo della tecnologia dei trasporti è stata visitata da oltre 64 000 visitatori, in gran parte specialisti del settore. Quest'anno gli organizzatori si attendono oltre 70 000 persone. Informazioni in merito a InnoTrans sono disponibili nel sito www.innotrans.deIl link si apre in una nuova finestra..

Ulteriori contenuti