Le FFS cercano partner per la FFS Cargo.

Per la FFS Cargo le FFS cercano partner adatti per migliorare la competitività della rotaia rispetto alla strada nel traffico internazionale e l'offerta che copre l'insieme del territorio in Svizzera nonché per rafforzare la redditività e l'equilibrio finanziario. Si cercano partner per il posizionamento nell'attività internazionale. Nel contempo si vuole verificare anche l'opportunità di istituire dei partenariati per il settore Svizzera. Le FFS prevedono di poter concretizzare un partenariato nel corso del primo semestre del 2009. Durante il processo ai partner interessati sarà offerta la possibilità di portare le loro proposte per una collaborazione rafforzata con la FFS Cargo.

Sul mercato del traffico ferroviario liberalizzato la FFS Cargo si è creata una buona situazione iniziale. In considerazione del panorama del traffico merci europeo in fase di consolidamento le FFS vogliono rafforzare la loro posizione con dei partenariati. In questo modo si vuole assicurare il raggiungimento delle norme fissate dalla Confederazione e sviluppare ulteriormente l'attività in base alle necessità dei clienti e alle esigenze dei mercati. Col processo ora avviato per trovare partner adatti le FFS vogliono adeguare a lungo termine il loro settore Cargo e migliorare in maniera durevole la sua redditività. Con i partenariati si vogliono proporre offerte attrattive ai clienti e aumentare la competitività in funzione del trasferimento del traffico dalla strada alla rotaia (con la competitività intermodale). Oltre a ciò ci si attendono una migliore utilizzazione delle offerte e delle risorse nonché sinergie per la produzione, gli acquisti e l'informatica.


Disponibilità al dialogo con tutti gli interessati.

Il processo di selezione di partner adatti, per il quale le FFS sono supportate dalla ditta di consulenza McKinsey, dovrà essere concluso nel primo semestre del 2009. A tutti gli interessati dalla Svizzera e dall'estero si vuol dare la possibilità di portare delle idee e di manifestare i loro specifici interessi per il partenariato. Le proposte saranno poi valutate sulla base di criteri delle esigenze definiti: dai possibili partner la FFS Cargo si attende in particolare apporti significativi per il raggiungimento dell'obiettivo del trasferimento del traffico dalla strada alla rotaia e per il miglioramento della competitività del traffico intermodale, per garantire una rete di traffico a carri completi che copre l'insieme del territorio in Svizzera finanziariamente equilibrata e per migliorare il risultati. Le proposte dovranno naturalmente essere realizzabili sotto il profilo della Legge sui cartelli ed essere di lunga durata. Il processo di trattativa vero e proprio con i possibili partner, che porterà alla stipulazione formale di un partenariato con uno o più partner, inizierà solo dopo questa valutazione.

Gli interessati a costituire un partenariato possono scaricare a partire da subito i documenti del processo dal sito Web delle FFS www.ffs.ch/corporate-development. Le dichiarazioni di interessamento compresa la proposta di massima per un partenariato dovranno essere inoltrate entro il 22 settembre 2008 al più tardi alla FFS SA, Sviluppo del gruppo, Hochschulstrasse 6, 3000 Berna.

Ulteriori contenuti