Sempre più macchinisti Cargo con treni viaggiatori.

Le FFS impiegano momentaneamente circa 25 macchinisti della FFS Cargo nel traffico viaggiatori. Ciò è dovuto alla crescita della domanda nel traffico viaggiatori. Dal cambio d’orario dello scorso dicembre, le FFS offrono il 5,5% di treni-chilometro in più e, solo per il periodo della pratica degli sport invernali, impiegano 240 treni supplementari. Nel contempo le FFS hanno ridotto le capacità di trasporto dei treni merci nel traffico di transito a causa del crollo congiunturale. Lo scambio di personale di locomotiva ha già dato buoni risultati durante l’Euro 2008.

*

Nei corso dei prossimi mesi, 25 macchinisti di FFS Cargo daranno man forte ai loro 2'200 colleghi del trasporto viaggiatori. Ciò avviene in particolare nel periodo della pratica degli sport invernali, dove le FFS offrono 240 treni supplementari da e per le destinazioni turistiche. Questo scambio di personale ha già dato dei buoni risultati la scorsa estate durante l’Euro 2008. Nel traffico di transito sull’asse sud-nord attraverso la Svizzera, FFS Cargo attualmente necessita di un numero di macchinisti minore a causa del crollo congiunturale ed ha ridotto in modo mirato le capacità.

A seconda degli sviluppi 8 ipotizzabile un ulteriore impiego di macchinisti di FFS Cargo per il trasporto viaggiatori. Grazie allo scambio interno di personale, le ripercussioni della crisi congiunturale possono in parte essere ammortizzate. I partner sociali sono informati sulle misure intraprese e  coinvolti tramite la commissione del personale.

* Treni-Km = numero di treni moltiplicato per i chilometri da loro percorsi.

Ulteriori contenuti