Bellinzona: stabile FFS «Pedemonte 7».

Il fabbricato delle FFS «Pedemonte 7» a Bellinzona, situato nell'omonima via, sarà completamente rinnovato, ampliato e dotato di superfici amministrative per i collaboratori dell'Infrastruttura. I lavori inizieranno nel corso del mese di aprile 2009 per concludersi a fine 2009. L'investimento complessivo ammonta a circa 6 milioni di franchi.

L'attuale stabile a due piani «Pedemonte 7», nei pressi della stazione FFS di Bellinzona, sarà sottoposto a un radicale cambiamento. Il fabbricato, attualmente adibito a magazzino, sarà trasformato entro fine anno in un edificio di tre piani con dotato di 1300 m2 di spazi amministrativi moderni per le collaboratrici ed i collaboratori del settore Infrastruttura delle FFS. I lavori di parziale demolizione del primo piano inizieranno nella prima parte del mese di aprile. In seguito saranno aggiunti ex novo il primo e secondo piano. Al piano terra troverà spazio un magazzino di 815 m2. L'investimento complessivo ammonta a circa 6 milioni di franchi.

La maggior parte delle opere – capomastro, riscaldamento, impianti sanitari, impianti elettrici – sono state appaltate dopo concorso su invito a ditte ticinesi. Per quanto riguarda invece gli interventi di metalcostruzione e serramenti, al concorso su invito sono state selezionate tre imprese, di cui una svizzera tedesca. L'appalto per questi interventi è stato assegnato a quest'ultima in grado di offrire un miglior rapporto prezzo-prestazioni e di eseguire un numero superiore di interventi come impresa unica.

Ulteriori contenuti