Nel 2010 le FFS formeranno 180 nuovi macchinisti.

Nel 2010 le FFS prevedono di istituire 15 classi per la formazione di nuovi macchinisti, ripartite in diverse sedi a livello svizzero. Inoltre formeranno nuovi accompagnatori dei treni per complessivi 125 posti di lavoro supplementari. Nell'ambito della Polizia ferroviaria, già oggi 25 aspiranti svolgono la formazione.

Le FFS creano nuovi posti di lavoro tra il personale di locomotiva, dei treni e della polizia ferroviaria. Solo per il personale di locomotiva, nel 2010 l'azienda prevede di istituire 15 classi per complessivi 180 aspiranti macchinisti. L'istruzione, curata dall'associazione per la formazione «login», si articolerà in dodici settimane di teoria alle quali farà seguito l'approfondimento pratico della durata fra i sette e i nove mesi. I primi corsi cominceranno nel mese di marzo 2010.

Chi desidera accedere alla formazione di macchinista (uomo e donna) deve soddisfare i seguiti requisiti: aver concluso un tirocinio professionale di tre anni o aver ottenuto una maturità federale, disporre di buone conoscenze orali di almeno un'altra lingua nazionale e godere di buona salute. L'età minima per iniziare la formazione è 20 anni.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.login.orgIl link si apre in una nuova finestra..

Le FFS creano anche 125 nuovi posti di lavoro fra il personale dei treni. Questa soluzione dovrebbe permettere di far circolare tutti i treni a lunga percorrenza accompagnati da due agenti a partire dal 2014. Il reclutamento è in corso. La formazione di accompagnatore e accompagnatrice del treno dura un anno. Anche per accedere a questa professione i candidati devono aver concluso un tirocinio professionale, disporre di buone conoscenze linguistiche e godere di buona salute.

Le FFS creano altri posti di lavoro in seno alla Polizia ferroviaria: 25 aspiranti seguono già attualmente la formazione. Dopo aver superato con successo l'esame finale potranno rinforzare il corpo della Polfer.

Programma aggiuntivo per i giovani che hanno concluso il tirocinio FFS. Alla luce della difficile situazione sul mercato del lavoro, dal 2009 ai giovani che porteranno a termine il tirocinio presso l'associazione per la formazione «login» le FFS offriranno quasi 100 posti di stage  della durata tra i sei e i dodici mesi. Questa soluzione permetterà di dare loro una prospettiva professionale e l'opportunità di candidarsi ai posti che si libereranno in quel periodo. Allo stesso tempo, tenendo conto dell'evoluzione demografica, le FFS potranno acquisire nuove leve e tenerle nell'azienda.

L'offerta di accesso per un avvio efficace della vita professionale è una componente della politica attiva delle FFS a favore degli apprendisti. Oggi l'azienda offre circa 1300 posti di apprendistato.

Ulteriori contenuti