Oltre 460 nuovi apprendisti presso le FFS.

Le FFS investono sempre più nelle nuove leve: ad inizio agosto 464 nuovi apprendisti hanno iniziato la formazione presso le FFS. A questi vanno aggiunti 87 giovani che svolgono un praticantato. Le FFS offrono inoltre agli apprendisti diplomati senza posto, una prospettiva in un periodo economicamente difficile: grazie a un nuovo programma di inserimento i giovani possono assolvere un periodo di praticantato di sei o dodici mesi all'interno dell'azienda.

Le FFS sono ritenute un datore di lavoro interessante dai giovani: sono infatti 464 le ragazze ed i ragazzi che hanno deciso di seguire la formazione professionale in ambito ferroviario. Gli apprendisti svolgeranno il percorso formativo in una delle 13 professioni ferroviarie: dalla polimeccanica, alla costruzione di binari fino alla vendita di prodotti. «Le FFS creano sempre più posti di apprendistato», ha spiegato Markus Jordi, capo del personale. «Il trasporto pubblico è ritenuto un datore di lavoro attrattivo», ha aggiunto. In futuro le FFS avranno bisogno di nuove leve, per questo sostengono attivamente la formazione interna di apprendisti. Nel 2009 l'azienda offrirà nuovamente 470 posti di tirocinio. Accanto ai 464 posti per tirocinanti, le FFS offrono 87 posti di praticantato per i diplomati delle scuole professionali. Lo scorso anno i giovani che hanno iniziato la formazione alle FFS erano 406, i praticanti erano per contro 84. Nell'insieme le FFS stanno formando nel complesso più di 1'300 ragazze e ragazzi.

La formazione dei tirocinanti nelle FFS è gestita dall'associazione per la formazione del personale dei trasporti pubblici «login». Nell'insieme presso login sono 590 gli apprendisti ad avere iniziato la loro formazione nell'ambito del trasporto pubblico, l'8% in più rispetto al 2008. Oltre alle FFS vi sono 50 imprese di trasporto pubblico che formano gli apprendisti.


Programma d'inserimento per tirocinanti diplomati.

A fronte della difficile situazione congiunturale e del mercato del lavoro, le FFS hanno lanciato il programma «jobin». A fianco alle centinaia di ragazze e ragazzi assunti dopo la conclusione del tirocinio, le FFS offrono ai diplomati qualificati di login che non hanno ancora trovato un posto, una prospettiva. In questo periodo sono 37 i giovani diplomati ad avere optato per un periodo di pratica di sei o dodici mesi. Durante questo periodo le ragazze e i ragazzi inclusi nel programma possono concorrere ai posti vacanti. Le FFS inoltre sostengono la formazione continua o l'impiego nelle regioni, per migliorare le conoscenze linguistiche dei giovani. Il programma è parte del sostegno alle giovani leve. Le FFS conferiscono grande importanza alla formazione e all'impiego di giovani leve a fronte del previsto sviluppo demografico.

Maggiori informazioni sono consultabili nel sito www.ffs.ch/jobs e www.login.orgIl link si apre in una nuova finestra..

Ulteriori contenuti