Mancanza di corrente in tutto il Ticino.

Dalle ore 12.35 si è verificata una caduta di corrente su tutta la rete delle FFS in Ticino. La causa del problema è al vaglio degli  esperti delle FFS. Per i viaggiatori è stato allestito un servizio bus tra Göschenen e Bellinzona.

Nell'ambito di lavori di manutenzione alla linea di corrente del San Gottardo verso le 12.35 si è verificata una caduta di corrente che ha interessato tutta la rete ferroviaria delle FFS in Ticino. La causa della panne è al vaglio degli esperti delle FFS.

Quattro treni a lunga percorrenza sono fermi in tratta e sono evacuati dai treni di soccorso delle FFS di Airolo e Bellinzona. I treni regionali TILO sono invece fermi nelle stazioni. Per i viaggiatori viene allestito un servizio bus tra Göschenen e Bellinzona. I treni a lunga percorrenza provenienti da nord fanno inversione di marcia a Göschenen. I viaggiatori in partenza da Zurigo, Basilea e Lucerna diretti utilizzano i treni sulla linea del Sempione.

La corrente è stata ripristinata alle ore 13.35. Sarà necessario un periodo di circa un'ora e trenta minuti per riprendere a pieno regime l'esercizio ferroviario in Ticino.

0800 99 66 33

Ulteriori contenuti