Rail Service concentrato a Briga da fine giugno 2011.

Le FFS concentrano a Briga le attività del Contact-Center del traffico Viaggiatori entro fine giugno 2011 in considerazione del calo delle chiamate. Gli uffici esterni di Zurigo, Ginevra e Lugano saranno integrati a Briga. A tutte le collaboratrici ed i collaboratori sono offerte nuove possibilità d’impiego nelle regioni di vendita.

Oggi le chiamate al numero 0900 300 300 (CHF 1.19/min.) sono riprese dal Contact Center a Briga e dagli uffici esterni di Zurigo, Ginevra e Lugano. A Briga le FFS offrono un servizio 24 ore su 24, mentre negli uffici delle tre regioni viene offerto un servizio diurno.

Il numero delle chiamate registra un calo di circa il dieci per cento annuo, mentre le spese per le chiamate sono in aumento, seppur non nella medesima proporzione. Oggi i viaggiatori non richiedono più le informazioni concernenti il piano orario tramite il Rail Service, ma utilizzando i media elettronici, Internet o i telefoni cellulari. Il telefono fisso è utilizzato dalla clientela per la richiesta di consulenze dettagliate.

Per motivi di costi e di efficienza gli uffici esterni di Zurigo, Ginevra e Lugano saranno integrati entro fine giugno 2011 nel Rail Service svizzero a Briga. La riorganizzazione comporta lo spostamento a Briga di 31 posti a tempo pieno. Le FFS non licenzieranno nessuno. Alle circa 50 persone interessate dalla misura sarà offerto un nuovo posto nelle regioni di vendita. I collaboratori interessati sono stati informati analogamente ai partner sociali.

Ulteriori contenuti