Ripresa del traffico ferroviario sull'asse del Sempione previsto alle ore 20.00.

Questa mattina vi è stata una collisione tra due treni merci della BLS e di Crossrail tra la Stazione di Briga e il portale della galleria del Sempione. Nell’impatto una parte dei veicoli merci coinvolti ha deragliato. Il sinistro non ha causato feriti. La linea Briga–Domodossola è interrotta da questa mattina. I lavori di ripristino sono in corso a pieno regime. Le FFS pronosticano una ripresa del traffico ferroviario a partire dalle ore 20.00.

Questa mattina verso le ore 2.40, due treni merci si sono scontrati frontalmente tra la Stazione FFS di Briga e l’entrata del portale ferroviario del Sempione. Nell’urto tre locomotive e un carro merci sono usciti dalla sede dei binari. I due convogli implicati nel sinistro sono gestiti dalla BLS e dalla Crossrail. Nessuno è rimasto ferito. I due convogli non trasportavano merce pericolosa. I lavori di ripristino sono in corso a pieno regime.

La causa della collisione è oggetto d’indagine da parte del Servizio di inchiesta sugli infortuni dei trasporti pubblici (SII). I due treni merci si sono probabilmente scontrati mentre viaggiavano a velocità ridotta. Entrambi i macchinisti sono rimasti illesi. I danni sono stimati tra i tre e i cinque milioni di franchi.

La linea ferroviaria tra Briga e Domodossola, sulla base delle attuali informazioni, non sarà percorribile fino alle ore 20. I viaggiatori diretti o provenienti dall’Italia utilizzano i treni sull’asse ferroviario del San Gottardo, mentre tra Briga e Iselle è stato allestito un servizio bus attraverso il passo del Sempione per la clientela del traffico regionale.

0800 99 66 33

Ulteriori contenuti