Si normalizza la situazione nel traffico ferroviario internazionale Svizzera-estero.

Questa mattina vi è stato un minore afflusso di viaggiatori presso gli sportelli delle FFS della maggiori stazioni svizzere, molto affollati gli scorsi giorni a causa della cancellazione dei voli nei cieli europei. I treni internazionali offrono attualmente sufficienti posti a sedere. Le FFS ne raccomandano comunque la prenotazione prima di intraprendere il viaggio. Le FFS proseguono a potenziare i collegamenti con convogli o carrozze supplementari, ciò fino a nuovo avviso e dove possibile.

Le ceneri sprigionate da un vulcano islandese hanno causato forti ripercussioni sul traffico aereo del Nord Europa provocando la chiusura degli aeroporti e delle rotte. Numerosi passeggeri dei voli cancellati negli aeroporti svizzeri hanno cercato un’alternativa di viaggio con i collegamenti ferroviari internazionali. Nel frattempo la situazione si è normalizzata, gli sportelli delle FFS presenti nelle stazioni registrano un minor afflusso di viaggiatori. Nonostante vi siano posti a sedere disponibili, le FFS continuano a raccomandare alla clientela internazionale di prenotare il posto a sedere prima di iniziare in viaggio. Per quanto concerne il traffico interno non è necessaria la prenotazione.

0800 99 66 33

Le FFS hanno fatto fronte a una grossa affluenza di viaggiatori anche durante la giornata di domenica con prestazioni supplementari. A fronte dell’aumento di richieste, i viaggiatori hanno dovuto armarsi di pazienza agli sportelli delle grandi stazioni ferroviarie svizzere, in particolare di Ginevra, Basilea, Zurigo e Zurigo-Kloten, dove sono stati registrati tempi di attesa più lunghi rispetto alla norma. Dove necessario, le FFS hanno reso agibili tutti gli sportelli presenti, mettendo a disposizione dei viaggiatori all’interno delle stazioni gli assistenti alla clientela. Nel complesso sono stati oltre 100 i collaboratori supplementari che hanno prestato servizio per fornire assistenza ai viaggiatori. Grazie agli sforzi mirati le FFS sono riuscite a trovare una soluzione di viaggio per tutti i viaggiatori.

Ulteriori contenuti