Sedici treni speciali FFS per le ferie pasquali.

Anche quest’anno le FFS sono pronte ad affrontare il forte afflusso di viaggiatori atteso durante le ferie pasquali. Le FFS impiegheranno 16 treni speciali e treni secondo orario con un maggior numero di posti a sedere da Giovedì Santo a Lunedì di Pasqua. Nel complesso saranno 36 000 i posti supplementari offerti alla clientela.

Le FFS sono pronte ad affrontare l’atteso forte afflusso di viaggiatori durante le vacanze pasquali. Con oltre 36 000 posti a sedere le FFS offrono ai passeggeri, tra il da giovedì a Lunedì di Pasqua, una comoda alternativa di viaggio alla strada. Nel complesso sono 16 i treni speciali in andata e ritorno da Ticino, Grigioni e Vallese. Oltre a questi treni, numerosi convogli nazionali saranno potenziati con numerose carrozze supplementari e treni ICN supplementari.

Analogamente agli scorsi anni il maggior afflusso è atteso Giovedì Santo e Lunedì di Pasqua. Nel traffico internazionale le FFs raccomandano la clientela di prenotare un posto in anticipo e di scegliere i treni speciali per il viaggio. Maggiori informazioni per la clientela sono disponibili presso gli sportelli delle stazioni o telefonicamente al Rail Service al numero 0900 300 300 (CHF 1.19/min. su rete fissa nazionale) oltre che su Internet nell’orario online su www.ffs.ch/pasqua.

Ulteriori contenuti