Le FFS investono nella gastronomia ferroviaria: gustosi menu nella nuova carrozza ristorante.

Affinché i viaggiatori possano godersi e sfruttare ancora meglio il tempo di viaggio, le FFS investono nella gastronomia ferroviaria. Lo fanno puntando su prodotti svizzeri e ricette fresche del cuoco televisivo Andreas C. «Studi» Studer. Inoltre l’azienda ha deciso di modernizzare le sue 18 carrozze ristorante a un piano per un importo di CHF 6,5 mio: la prima carrozza ha lasciato oggi l’officina FFS di Zurigo Altstetten.

Da poco le FFS offrono nelle loro carrozze ristorante esclusivamente vini e formaggi nostrani e le ricette sono concepite dal cuoco televisivo Andreas C. «Studi» Studer. «Le nuove pietanze sono molto gradite», afferma Yvo Locher, CEO di Elvetino, la società affiliata di gastronomia ferroviaria delle FFS. Tutti i prodotti sono regionali e di stagione, il menu cambia ogni mese.
Inoltre le FFS puntano maggiormente sul fairtrade e sulle pietanze vegetariane, completate da specialità mediterranee e piatti freddi svizzeri. «Mangiare e bere nel treno ha un effetto rallentante», spiega Jeannine Pilloud, capo di FFS Viaggiatori. L’obiettivo è che i passeggeri possano godersi e sfruttare ancora meglio il tempo di viaggio. «In questo contesto la gastronomia ferroviaria ha un ruolo fondamentale», continua la Pilloud.

Affinché i viaggiatori si sentano in buone mani nella carrozza ristorante, le FFS oltre a puntare su nuovi prodotti si concentrano anche sulla modernizzazione degli interni. L’azienda ha infatti deciso di trasformare le 18 carrozze ristorante a un piano entro il 2013, per una somma di circa CHF 6,5 mio. Le casse dei veicoli con i finestrini, i tappeti e le fodere delle sedie nonché il design esteriore e interiore risplenderanno così di nuova luce. Da oggi è in circolazione sulla rete ferroviaria la prima carrozza ristorante modernizzata del tipo WRm IV. I veicoli trasformati vengono impiegati costantemente fra Coira–Zurigo HB–Basilea FFS–Amburgo, Zurigo HB–Monaco e Basilea FFS
–Interlaken/Briga. Gli InterCity (IC) e i treni ad assetto variabile InterCity (ICN) dispongono di carrozze ristorante o bistrò e minibar. Anche gli orario di servizio sono gli stessi ovunque: per le carrozze ristorante e bistrò dalle ore 7 alle 21 e per il minibar dalle ore 7 alle 19.

Le foto della nuova carrozza ristorante sono disponibili su: www.ffs.ch/fotoIl link si apre in una nuova finestra..

Ulteriori contenuti