Invitanti offerte per il tempo libero: Nuova campagna per il tempo libero promossa da FFS e partner.

E’ stata presentata oggi la nuova campagna congiunta per il tempo libero di FFS, Unione dei trasporti pubblici e Svizzera Turismo. Legati da un forte impegno comune i tre partner vogliono utilizzare in maniera ancora più efficace il potenziale esistente. Invitanti offerte presentano ai clienti come possono spostarsi con i trasporti pubblici nel loro tempo libero.

Sono sempre di più i viaggiatori che scelgono i trasporti pubblici anche durante il loro tempo libero. «Tuttavia c’è ancora del potenziale, oggi i due terzi si spostano con l’automobile nel tempo libero», ha affermato oggi Jeannine Pilloud, Capo della divisione viaggiatori FFS, in occasione della presentazione della nuova campagna a Zurigo. Ueli Stückelberger, dell’Unione dei trasporti pubblici, ha aggiunto «In Svizzera già il viaggio in se è un’avventura». Nel nostro paese il trasporto pubblico offre una fitta rete di servizi dalla porta di casa fino in vetta alle montagne. «La rete svizzera dei trasporti pubblici è unica», ha confermato Jürg Schmid, Direttore di Svizzera Turismo.

La nuova campagna pubblicitaria conceda i tre simpatici portavoce aziendali «Sergio, Benoît e Beat». Insieme a loro hanno comunicato le FFS, l’Unione dei trasporti pubblici e Svizzera Turismo in spot televisivi e cartelloni pubblicitari. Le nuove offerte saranno di volta in volta proposte come hit mensili e presentate nel dettaglio in opuscoli. La campagna prende avvio con i biglietti risparmio, disponibili online per numerose mete turistiche svizzere. Sarà poi completata con la comprovata offerta cambinata RailAways, con l’offerta delle carte giornaliere e con diverse altre prestazioni. In aprile, per iniziare ad esplorare la Svizzera grazie ai biglietti risparmio e alle offerte speciali è possibile scoprire la Jungfraujoch e i Rochers-de-Naye. Informazioni sulla nuova campagna per il tempo libero all’indirizzo internet: www.ffs.ch/gite-giornaliereIl link si apre in una nuova finestra.

Ulteriori contenuti