Stazione FFS di Lugano: Al via i lavori preliminari.

Sono iniziati alla stazione FFS di Lugano i lavori preliminari per la ristrutturazione dello storico edificio. Da martedì 8 maggio i servizi di vendita FFS alla clientela saranno spostati nello stabile dell’agenzia viaggi e dell’ufficio informazioni.

Ha preso avvio la prima fase del progetto di rinnovo dei sedimi FFS presso la stazione di Lugano. Questo progetto, il primo di una serie che rivoluzionerà la zona della stazione nei prossimi anni, prevede la completa ristrutturazione dell’edificio di fine Ottocento, monumento storico di carattere nazionale. Lo stabile sarà sottoposto a un risanamento conservativo completo, sia nelle strutture che negli impianti tecnici. I lavori si protrarranno fino a primavera 2014. L’investimento complessivo di FFS per questa prima fase è di 18.4 milioni di franchi.

Grazie a questi importanti interventi, anche Lugano disporrà di una stazione moderna, sicura ed accogliente e sarà un ottimo biglietto da visita per chi sceglie di arrivare in città con il treno.

Nel rinnovato stabile, oltre ai servizi alla clientela, saranno disponibili superfici commerciali e per uffici in affitto. Inoltre, sarà creato un posto misto di polizia (Polizia Cantonale, Comunale, Ferroviaria e Dogana Svizzera) e uno sportello della Polizia comunale aperto al pubblico.

Servizi di vendita FFS

In vista dell’inizio dei lavori di ristrutturazione dello stabile principale, a partire da martedì 8 maggio 2012 i clienti della stazione FFS di Lugano troveranno tutti i servizi raggruppati su di un’unica linea presso lo stabile che ospita l’agenzia viaggi e l’ufficio informazioni.

Gli sportelli dei servizi di cambio valuta e Western Union saranno alloggiati in una accogliente struttura prefabbricata all’entrata dello stabile, mentre la biglietteria ferroviaria, l’agenzia viaggi ed i servizi accessori troveranno posto all’interno.

Restano immutati gli orari di apertura al pubblico, per maggiori informazioni www.ffs.ch/stazione

Ulteriori contenuti