Interruzione della linea del San Gottardo.

Una nuova frana verificatasi questa mattina a Gurtnellen ha provocato il distaccamento di 2000-3000 metri cubi di materiale. Il luogo interessato dallo smottamento si trova vicino al punto in cui nel marzo di quest’anno era caduta un’altra frana, che aveva anche causato un’interruzione della linea del Gottardo. Tre collaboratori di una ditta esterna, incaricata di svolgere lavori geologici nella zona, sono stati travolti. Due sono rimasti feriti, mentre il terzo risulta ancora disperso. Non si escludono altri smottamenti. Da questa sera si prevede di monitorare il pendio con un radar geologico. Solo in seguito potranno iniziare le operazioni di soccorso e i lavori di riparazione nel punto della linea interessato dalla frana.

Per ragioni di sicurezza, la linea del Gottardo resterà presumibilmente chiusa per diversi giorni o settimane. L'evento comporta notevoli ritardi e soppressioni di treni nel traffico merci. I treni merci in transito vengono deviati ove possibile via Lötschberg o via Brennero. Non sarà possibile consegnare né ritirare presso i nostri clienti i carri interno, per importazioni ed esportazioni che viaggiano lungo il Gottardo da e per il Ticino; questi resteranno fermi al Nord o in Ticino.

In caso di domande sui vostri trasporti da/per il Ticino, rivolgetevi al nostro Servizio Clienti che vi fornirà informazioni 24 ore su 24 ai numeri riportati di seguito.

Ci scusiamo per il disagio arrecato e vi ringraziamo per la vostra comprensione.

Ferrovie federali svizzere FFS Cargo SA
Servizio Clienti
Centralbahnstrasse 4 ∙ 4065 Basilea, Svizzera
Svizzera: Telefono 0800 707 100 ∙ Fax 0800 707 010
Europa: Telefono 00800 7227 2224 ∙ Fax 00800 7222 4329
cargo@sbbcargo.comIl link si apre in una nuova finestra.

Ulteriori contenuti