Novità nella ristorazione alle stazioni e sui treni.

Il 6 giugno scorso, elvetino SA, l’affiliata di FFS per la ristorazione sui treni e nelle stazioni, ha lanciato una nuova offerta gastronomica. Nuove proposte chiare, equilibrate e di qualità e anche delle vantaggiose offerte combinate vengono incontro ora ai desideri della clientela durante i suoi viaggi. Sulla tratta Berna – Zurigo è inoltre attivo un Minibar Fresh-Line. Un’altra novità è la possibilità di mettere a tacere il proprio stomaco poco prima di salire sul treno, grazie ai punti vendita Segafredo-mobili, il primo è entrato in servizio alla stazione centrale di Zurigo.

elvetino SA migliora l’offerta gastronomica alle stazioni e sui treni. Per meglio avvicinarsi ai bisogni della propria clientela nei Minibar e sui vagoni ristorante, elvetino ha ampliato e migliorato il suo assortimento con prodotti di qualità e anche con vantaggiose offerte combinate. Allo stesso tempo elvetino rafforza la cooperazione con i fornitori locali e nazionali. «Quando si è in viaggio è importante sentirsi coccolati, soprattutto se si tratta di un lungo viaggio. Con la nostra nuova strategia di vendita “il miglior prezzo, per la migliore qualità” ci impegniamo affinché il servizio offerto alla nostra clientela sia sempre il migliore» afferma Wolfgang Winter, CEO di elvetino SA.

In viaggio prodotti sani e vantaggiosi.

Snack più salutari sono stati inseriti nell’assortimento Minibar. Dal 6 giugno è possibile rifocillarsi con barrette al müesli, panini freschi, Darvida e i classici, come le tortine di Linz, il Panettone o i Biberli. Sulla tratta Zurigo – Berna, in prima classe, il Minibar Fresh-Line offre inoltre frutta fresca, succhi Zamba e Birchermüesli. Fino a fine agosto 2012 la frutta fresca e il Birchermüesli saranno promossi al prezzo di lancio di 7 franchi. Nelle carrozze ristorante, da parte loro, tra giugno e luglio è proposto uno speciale menu svizzero, appositamente creato dal famoso cuoco televisivo Andreas C. Studer (Studi). Il prezzo dei vini, tutti di provenienza svizzera, sono stati anche abbassati. elvetino si sforza così d’offrire alla clientela le migliori proposte qualità / prezzo. Rimane nell’assortimento l’offerta combinata caffè+cornetto, al costo di franchi 5.50 al Minibar e di franchi 5.70 al vagone ristorante e continua anche l’offerta combinata caffè+torta a franchi 7.90, valida su tutti i treni, eccetto gli ICN.

Ai binari postazioni di vendita mobili.

Per venire incontro ai bisogni dei pendolari, elvetino ha introdotto un punto vendita Segafredo mobile. Il primo al mondo, in prova, si trova alla stazione centrale di Zurigo dallo scorso 1 giugno. A breve potrebbe essere raggiunto da altri punti vendita mobili, in varie altre stazioni svizzere. L’offerta comprende caffè e tè, bevande, succhi di frutta freschi, prodotti da forno, panini, hot dogs e anche la nuova linea Fresh con frutta e müesli. elvetino gestisce i Segafredo-mobili in franchising con il gruppo Segafredo Zanetti e coopera con panetterie locali per i prodotti da forno.

Ulteriori contenuti