Nuovo concorso per il comitato clienti FFS: Anche in futuro le FFS si rimettono in gioco.

Nei tre anni appena trascorsi, 29 clienti hanno fatto parte del Comitato clienti FFS, discutendo diverse richieste e dando la loro opinione su vari progetti. Ora il loro mandato triennale volge al termine, le FFS sono quindi alla ricerca dei nuovi membri. Da subito gli interessati possono candidarsi, la prima seduta del nuovo Comitato è prevista in autunno 2012.

Quasi un milione di clienti ogni giorno si sposta grazie alle FFS. Da diversi anni la soddisfazione della clientela viene monitorata tramite regolari sondaggi rappresentativi. Parallelamente vengono valutate sistematicamente le reazioni della clientela che giungono al servizi clienti. Per continuare a migliorare l‘offerta e per contenere i punti deboli è tuttavia essenziale avere anche un contatto diretto ed approfondito con la clientela, per questo è stato creato il Comitato clienti.

Nei tre anni appena trascorsi, 25 clienti e quattro rappresentanti delle organizzazioni a difesa dei consumatori hanno partecipato a una dozzina di riunioni e a cinque eventi. Hanno richiamato l’attenzione delle FFS sui propri punti deboli, condiviso le loro esperienze ferroviarie e dato la loro opinione sull’operato in generale. Oltre a dare alcuni consigli per diversi progetti, il Comitato clienti ha proposto anche delle migliorie: gli annunci sui treni del traffico a lungo percorrenza sono stati modificati su proposta del Comitato21. Inoltre, sempre da un loro suggerimento, è stata promossa una campagna di sensibilizzazione sul comportamento da adottare sui treni. Accanto a ciò il Comitato clienti ha richiamato l’attenzione sulle richieste dei clienti e aiutato a potenziare l’orientamento alla clientela dell’azienda. «Il Comitato clienti ci protegge da una sorta di cecità operativa», ha affermato Jeannine Pilloud, responsabile del traffico viaggiatori FFS.

Ora è giunta a scadenza il mandato dei primi membri e le FFS sono alla ricerca di nuovi interessati. Per far parte del Comitato clienti bisogna avere almeno16 anni e avere voglia di impegnarsi per i prossimi tre anni. Da subito è possibile candidarsi online alla pagina web www.sbb.ch/kundenbeirat; www.cff.ch/conseil-clienteleIl link si apre in una nuova finestra.; www.ffs.ch/comitato-clientiIl link si apre in una nuova finestra.; www.sbb.ch/en/customer-council. Ne sono esclusi le collaboratrici e i collaboratori delle FFS e di altre aziende di trasporto pubblico.

Il Comitato clienti deve essere rappresentativo di tutta la clientela delle FFS. Per questo motivo le candidature pervenute saranno dapprima suddivise in base a diversi criteri, come età, sesso, abitudini di viaggio, regione di domicilio, lingua, ecc. In un secondo tempo, i membri saranno estratti a sorte. La prima seduta del nuovo comitato è prevista in autunno 2012.

Il 31 luglio 2012 è il termine per inviare la propria candidatura. L’indennità come membro del Comitato clienti è versato sotto forma di assegni «Reka Rail» del valore di 300 franchi per seduta. Gli assegni «Reka Rail» possono essere utilizzati per acquistare titoli di trasporto.

Avviso:

 

Ulteriori contenuti